Ghost Trick, l’amata avventura di Capcom per DS, è stata valutata per PC in Corea del Sud

0

Se cliccate su un link ed effettuate un acquisto, potremmo ricevere una piccola commissione. Leggi la nostra politica editoriale.

Ghost Trick: Phantom Detective, lo stupendo rompicapo paranormale di Capcom del 2011 sulla possessione di oggetti inanimati, potrebbe tornare in auge: l’ente di classificazione sudcoreano lo ha infatti inserito nell’elenco dei titoli in uscita su PC.

Ghost Trick, per coloro che sono abbastanza sfortunati da non averlo mai conosciuto, è stato creato da Shu Takumi, meglio conosciuto come il designer dell’amatissima serie Ace Attorney di Capcom. Il gioco segue le avventure di Sissel, che si risveglia all’inizio del gioco in forma di spirito, a pochi centimetri dal suo cadavere, con pochi ricordi del suo passato. Ben presto, però, si scopre che Sissel ha perso i suoi ricordi, ma ha acquisito nuove abilità – trucchi da fantasma, si potrebbe dire! – al loro posto

Da quel momento in poi, i progressi si fanno generalmente osservando le scene – Ghost Trick ha una storia meravigliosamente coinvolgente – e poi tornando indietro per capire come influenzare gli eventi per cambiarne l’esito, di solito possedendo diversi oggetti in giro per l’ambiente e poi portandoli in vita al momento giusto.

Ghost Trick – Trailer di annuncio.

Quindi, sì, è fantastico – Eurogamer lo ha definito il “gioco più fresco, originale e genuinamente divertente che sia arrivato sul DS da quando un certo avvocato ha sollevato la sua prima obiezione” ai tempi e Malindy Hetfield era altrettanto innamorata più di recente – e ora sembra che si stia dirigendo verso il PC.

Come individuato da Gematsu, un annuncio di Ghost Trick è apparso di recente sul sito del Game Rating and Administration Committee della Corea del Sud. Il gioco appare con il codice “GC-CC-NP”, riservato alle versioni per PC, ed è collegato all’editore Gamepia – che, come nota Gematsu, si occupa della distribuzione di altri titoli Capcom in Corea.

Dalla sua uscita su Nintendo DS nel 2011, Ghost Trick ha fatto il salto solo su un’altra piattaforma – iOS nel 2012 – quindi renderlo accessibile ai giocatori di PC sarebbe davvero molto gradito. Speriamo che non ci voglia molto prima che Capcom lo renda ufficiale.

Per saperne di più

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.