Wordle avrà un editor dedicato per curare il suo elenco di parole

0

Se cliccate su un link ed effettuate un acquisto, potremmo ricevere una piccola commissione. Leggi la nostra politica editoriale.

Quasi dieci mesi dopo la acquisito Il New York Times ha annunciato che Wordle, il gioco gratuito per browser e fenomeno culturale di Josh Wardle, sarà finalmente dotato di un editor dedicato.

Dal momento del lancio, i puzzle di Wordle hanno attinto dalla stessa lista di parole di cinque lettere – originariamente per un totale di 2.315, ma ora di sei – con una nuova soluzione presentata ogni giorno. Ora, però, l’elenco sarà completamente curato dal nuovo editor dedicato di Wordle, Tracy Bennett.

“Il gameplay di Wordle rimarrà invariato”, spiega la pubblicazione nel suo annuncioe le risposte saranno tratte dallo stesso dizionario di base delle parole da rispondere”. Tuttavia, Bennett sarà responsabile di apportare “alcuni aggiustamenti editoriali per garantire che il gioco rimanga incentrato su un vocabolario divertente, accessibile, vivace e vario”

Eurogamer Newscast: Chi comprerà PlayStation VR2?

Oltre a questo, non sembra che cambi molto: le forme plurali di parole di tre o quattro lettere che terminano in “es” o “s” saranno escluse dall’elenco di risposte curato dal Times, e il dizionario significativamente più ampio di parole inglesi usato per convalidare le ipotesi non sarà curato affatto.

“I risolutori scelgono di usare le parole di risposta come parole private”, spiega il New York Times. “Se la tua parola di risposta è diversa da quella degli altri, gioca sull’app o aggiorna il browser”

Leggi tutto

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.