Roblox accusato di essere un ambiente non sicuro per i bambini

0

Un nuovo video di People Make Games evidenzia il problema.

Il canale video People Make Games ha condotto un’indagine sullo sviluppatore di Roblox con alcune rivelazioni riguardanti la sicurezza dei bambini.

Il canale aveva precedentemente pubblicato un video che accusava la Roblox Corporation di “sfruttamento” di giovani sviluppatori di giochi. Da allora la società ha chiesto a People Make Games di rimuovere quel video, ma invece sono emersi nuovi sviluppi riguardanti la sicurezza dei bambini sulla piattaforma di gioco.

Roblox è una piattaforma di gioco rivolta principalmente ai bambini e consente loro di creare i propri videogiochi per farli giocare ad altri. Attraverso la monetizzazione possono guadagnare valuta virtuale denominata Robux, che può essere convertita in denaro reale.

Il nuovo video People Make Games include una serie di storie sulla sicurezza dei bambini sulla piattaforma.

Ad esempio, mentre Roblox è iniziato come un modo per i singoli sviluppatori di creare giochi, la sua popolarità ora significa che interi team di sviluppo stanno realizzando giochi per la piattaforma.

Non solo questo è in contrasto con l’obiettivo originale della piattaforma di consentire ai singoli bambini la libertà creativa, ma significa che molti giovani designer stanno lasciando la piattaforma per unirsi alle comunità di sviluppo attraverso i social media. Questi sono completamente non regolamentati da Roblox perché non è successo su Roblox.com.

Ciò significa che i bambini potrebbero lavorare per un’altra azienda al di fuori di Roblox che si occupa di pratiche completamente pericolose, senza contratti. A volte queste aziende sono gestite da bambini stessi. Inoltre, a causa della struttura di Roblox, i singoli utenti possono assumere il controllo unilaterale delle entrate di un gioco, senza alcun programma di sensibilizzazione da parte della piattaforma per l’abuso degli sviluppatori.

Roblox non ha risposto direttamente alle domande di People Make Games, ma diceva: “Roblox prende molto sul serio le segnalazioni di abuso e laddove si riscontra una violazione dei nostri standard, agiamo sulla nostra piattaforma contro l’accusato.

“Abbiamo un grande, team di esperti formati con migliaia di membri dedicati alla protezione dei nostri utenti e al monitoraggio 24 ore su 24, 7 giorni su 7 per i contenuti inappropriati.”

La moderazione è anche un grosso problema all’interno della piattaforma, con molti dei giochi più popolari altamente inappropriato per i bambini.

Nel 2017, Roblox ha chiuso il suo forum Roblox ufficiale (non il forum degli sviluppatori) poiché la struttura all’epoca “non ci consente di mantenere gli standard elevati che riteniamo siano così importante per coltivare un ambiente costruttivo e positivo”.

Si crede comunemente che questo sia in parte a causa di collegamenti pubblicati a un sito illegale di abusi sessuali su minori. Ciò significa che molte comunità di sviluppatori Roblox si sono spostate su piattaforme esterne come i social media e Discord, che potrebbero non essere sicure per i bambini e non sono affatto regolamentate da Roblox.

Il video People Make Games include anche interviste con uno sviluppatore bambino che è stato vittima di abusi. Lo sviluppatore accusato sembra abbia ancora monetizzato i suoi giochi sulla piattaforma, nonostante Roblox abbia dichiarato a People Make Games che gli sviluppatori “rimossi dalla nostra piattaforma per violazioni delle norme perdono anche l’accesso alla monetizzazione”.

Un’ulteriore storia in il video afferma che il Roblox Collectible Market funziona come il gioco d’azzardo.

Uno dei vantaggi del gioco è vestire il tuo personaggio con abiti virtuali, spesso sponsorizzati da marchi e celebrità. Molti di questi sono venduti in numero limitato o per un tempo limitato.

Questi cosmetici possono quindi essere acquistati da altri utenti Roblox utilizzando la valuta virtuale Robux, spesso a prezzi esorbitanti a seconda della domanda. Roblox inizialmente li vende per l’equivalente di $ 5 – $ 10, ma i prezzi possono salire a $ 15.000.

Secondo quanto riferito, Roblox prende un taglio del 30% di tutte le vendite, il che significa che l’azienda ha molto da guadagnare. Inoltre, la pagina del negozio include un grafico delle variazioni di prezzo, agendo come un mercato azionario. Non c’è un limite massimo per quanto gli utenti possono spendere: circa la metà degli utenti sulla piattaforma ha meno di 12 anni.

Roblox non ha risposto a People Make Games su questo problema.

C’è persino un mercato nero per questi oggetti da collezione, con gli utenti che li comprano e li vendono su siti Web esterni per aggirare il taglio delle vendite di Roblox. Questi siti spesso includono collegamenti e moduli di malware per attirare i bambini e sono in circolazione da anni. E poiché sta accadendo lontano dalla piattaforma Roblox, apparentemente non c’è modo per l’azienda di moderarlo.

Una fonte anonima ha detto a People Make Games che questi siti sono fondamentali per l’economia di Roblox. “Tutti usano questi siti dai migliori sviluppatori di giochi in giù”, hanno detto. “Naturalmente le persone che vengono scoperte a farlo, i loro account vengono banditi, quindi Roblox deve in qualche modo applicarlo, ma allo stesso tempo la maggior parte delle persone si rivolge a questo perché Devex (il termine per convertire ufficialmente Robux in denaro reale) è una specie di una scommessa in primo luogo!”

Roblox ha risposto: “Incoraggiamo inoltre i nostri utenti a mantenere le loro interazioni e comunicazioni sulla piattaforma dove siamo in grado di monitorare e intervenire. Spesso, truffe e altri abusi accadere fuori dalla piattaforma su altri siti con sistemi meno rigorosi, come i filtri di testo. Questo è il motivo per cui è espressamente contro le nostre politiche indirizzare gli utenti fuori sede.”

Il rapporto è preoccupante per il enorme popolarità di Roblox. Secondo i suoi rapporti finanziari più recenti , di anno in anno le sue entrate sono aumentate del 102 percento a $ 509,3 milioni. A seguito di questi risultati, le azioni hanno chiuso oltre il 40 percento . People Make Games osserva che questo rende l’azienda più grande di Nintendo.

In precedenza abbiamo segnalato una causa intentata da Roblox contro un utente bannato dalla piattaforma per aver guidato un “cybermob” e molestare gli utenti, evidenziando ulteriormente quanto possa essere pericoloso.

Per saperne di più

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.