Ecco i nuovi Pokémon esclusivi regionali di Pokémon GO

0

Pokémon GO sta ricevendo un sacco di attenzioni da Niantic e dai fan di tutto il mondo, in fermento per la recente aggiunta dei primi 50 Pokémon della terza generazione, della nuova meccanica del meteo e per l’apparente possibilità di trovare suddetti Pokémon nella loro pregiata versione cromatica.

Il datamining del gioco ha poi rivelato ulteriori e interessanti informazioni, questa volta relative a quali mostriciattoli tascabili saranno disponibili esclusivamente in specifiche parti del mondo (almeno finché Niantic non organizzerà un evento che li porti anche in zone geografiche dove prima non erano presenti).

I nuovi Pokémon regionali di Pokémon GO sono:

  • Zangoose: America del Nord, America del Sud e Africa;
  • Seviper: Europa, Asia e Australia;
  • Plusle: America del Nord, America del Sud e Africa;
  • Minun: Europa, Asia e Australia;

Non sono attualmente a disposizione del pubblico altri dati riguardanti l’eventuale presenza di ulteriori Pokémon di terza generazione che ricopriranno su Pokémon GO il ruolo di esclusivi regionali, ma vi aggiorneremo qualora ne venissero rivelati di nuovi.

Gli utenti che hanno effettuato il datamining hanno poi azzardato alcune interessanti teorie che potrebbero ben presto essere confermate da Niantic.

La prima riguarda le descrizioni Pokédex per Solrock e Lunatone: i Pokémon Meteoriti vengono anche su Pokémon GO strettamente collegati agli astri, e mentre viene affermato che il primo “trae la propria energia dalla luce solare“, il secondo è detto “rendersi attivo durante le notti di luna piena“. La recente inclusione delle condizioni meteo nel titolo di Niantic sembra una coincidenza troppo grande per non pensare che esse non influiranno sulla possibilità di trovare questa coppia di mostriciattoli tascabili lungo le vostre passeggiate in Pokémon GO.

La seconda teoria riguarda invece Spinda. Parte integrante della fisionomia del Pokémon Macchipanda è sempre stata la natura randomica delle macchie sul suo manto, e anche Pokémon GO nomina questa sua peculiarità affermando che è impossibile trovarne due aventi la stessa trama. Non sembra dunque una idea campata in aria l’introduzione di una nuova medaglia nel gioco di Niantic, la quale aumenterebbe di livello in base al numero di pattern diversi incontrati durante le proprie avventure.

Nonostante la tanto attesa modalità PVP si faccia ancora aspettare, Niantic sta riuscendo a mantenere più che vivo l’interesse dei fan per Pokémon GO. Avete già trovato dei Pokémon provenienti dalla regione di Hoenn nel corso delle vostre avventure?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Per favore inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.