No Man’s Sky ripropone le spedizioni a tempo limitato del 2022 a partire da questa settimana

0

Se cliccate su un link ed effettuate un acquisto, potremmo ricevere una piccola commissione. Leggi la nostra politica editoriale.

Un’altra occasione per afferrare la medusa spaziale.

Come un Babbo Natale che scende dal cielo su una renna fatta di spazio, Hello Games ha frugato nel suo sacco di leccornie procedurali per dare ai fan di No Man’s Sky un ultimo regalo per il 2022: un’altra possibilità di giocare a tutte e quattro le Spedizioni di quest’anno e di accaparrarsi le chicche che potrebbero essersi perse la prima volta.

Le spedizioni, per chi non lo sapesse, sono una sorta di tentativo di No Man’s Sky di creare contenuti stagionali in stile live-service, offrendo esperienze curate a tempo limitato che condensano e rimescolano i vari sistemi del simulatore spaziale esplorativo in una serie di sfide a tappe basate sulla progressione. Le ricompense per il completamento di ciascuna di esse sono di solito molto interessanti, e vanno da compagni robotici per cani alla propria balena spaziale.

Hello Games ha confermato che riproporrà tutte e quattro le spedizioni del 2022 a partire da giovedì 24 novembre. Come nel caso dell’evento redux dell’anno scorso, le spedizioni si svolgeranno in forma ridotta, ognuna delle quali durerà solo due settimane prima dell’inizio della successiva, il che significa che i giocatori desiderosi di ottenere le ricompense che potrebbero essersi persi (compresi quelli su Switch, che non hanno ancora avuto modo di giocare a nessuna di queste) dovranno lavorare in fretta.

Sì, avete un’altra possibilità di ottenere questa maledettamente grande balena spaziale.

La Spedizione 5 (Exobiology), in corso dal 24 novembre all’8 dicembre, offre ai giocatori la possibilità di ottenere un cane robot compagno conosciuto come Sentinel Quad. Seguirà la Spedizione 6 (Blighted), dall’8 al 22 dicembre. La ricompensa principale, tra le altre cose, è l’elegantissimo Capo fuorilegge.

La prossima è la Spedizione 7 (Leviathan), in programma dal 22 dicembre al 5 gennaio, che offre ai giocatori l’opportunità di sbloccare l’imponente fregata Leviathan. La spedizione 8 (Polestar), in programma dal 5 al 18 gennaio, si concluderà con il premio in palio: il Bambino di Helios, in pratica una grande medusa spaziale da amare e custodire.

Hello Games aggiunge che i lavori sono “ben avviati” per il lancio di No Man’s Sky su macOS e PSVR2 il prossimo anno, e promette un “mucchio di altre sorprese” nel 2023.

Per saperne di più

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.