Dead Island 2 sarà presentato in una vetrina di gameplay all’inizio del mese prossimo

0

Se cliccate su un link ed effettuate un acquisto, potremmo ricevere una piccola commissione. Leggi la nostra politica editoriale.

Promettente “prima occhiata” alle nuove funzionalità.

Dopo l’ennesimo ritardo per il suo lunghissimo Dead Island 2, l’editore Deep Silver ha annunciato che il sequel dello sparatutto zombie sarà presentato per la prima volta dopo un bel po’ di tempo martedì 6 dicembre.

Dead Island 2 è stato, un po’ incredibilmente, inizialmente presentato nel 2014, promettendo una maggiore azione cooperativa di tiro agli zombie che aveva reso il piacevole originale del 2011 dello sviluppatore Techland un po’ un successo.

Da allora, però, lo sviluppo è stato turbolento, con il sequel che ha mancato la data di uscita del 2015 inizialmente annunciata e e ha perso il suo sviluppatore originale – Spec Ops: The Line, lo studio Yager, lo stesso anno. Otto mesi dopo, lo sviluppatore britannico Sumo Digital ha rivelato di avere rilevato il progettoma un altro cambio di studio era ancora in arrivo quando Homefront: The Revolution, Dambuster Studios ha preso le redini del progetto nel 2019.

22 cose da sapere su Dead Island 2

Come prevedibile, dato il suo sviluppo movimentato, i ritardi hanno continuato a colpire questo progetto sfortunato – il suo lancio è stato recentemente rimandato di nuovoquesta volta all’aprile 2023 – ma, finalmente, Deep Silver ha annunciato è pronto per una presentazione pubblica, affermando che “stenderà il tappeto rosso” per una presentazione di Dead Island 2 martedì 6 dicembre.

Le cose si mettono in moto su YouTube alle 20:00 nel Regno Unito/9:00 CET/1:00 PT, con l’editore che promette un “primo sguardo al gioco e alle sue caratteristiche” insieme ad alcuni “nuovi filmati esclusivi di gioco, mostrati attraverso un’emozionante avventura live action pulp”.

Chi è impaziente di avere più azione non-morta potrebbe dare un’occhiata al libro di Ian Higton impressioni su Dead Island 2, basate su un po’ di tempo trascorso con l’inafferrabile sparatutto all’inizio dell’anno.

Per saperne di più

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.