Konami, veto a Kojima ai The Game Awards 2015

1
Un avvocato, in rappresentanza di Konami, ha evitato la presenza del creativo Hideo Kojima a raccogliere i premi ai The Game Awards 2015.

Un altro capitolo per il giallo Kojima/Konami, un giallo che ancor auna volta sembra non avere una fine, anche se quest’ultima dovrebbe essere vicina secondo Donna Burke. Dopo alcuni mesi di calma apparente durante i quali Hideo Kojima non ha voluto aggravare la situazione, è stata Konami a dare nuovamente una stoccata a colui che un tempo rappresentava la sua punta di diamante, inoltre, l’azienda giapponese ha danneggiato la propria immagine davanti ai fan. Lo ha fatto ancora, e in malo modo.

Hideo Kojima doveva essere una delle principali guest star invitate ai The Game Awards 2015, gala in cui il suo ultimo videogioco, Metal Gear Solid V: The Phantom Pain, ha ricevuto svariati premi significativi dell’industria: Miglior gioco action/adventure e Miglior colonna sonora/effetti sonori.

Hideo Kojima

by - [-]
Rank/Rating: -/-
Price: -

Geoff Keighley, giornalista e responsabile del gala, aveva annunciato giorni fa che il creativo giapponese Hideo Kojima avrebbe preso parte allo show, mostrandosi molto emozionato da questo fatto. Ciò nonostante, questa notte ha dovuto comunicare le brutte notizie a tutti gli spettatori:

Il signor Kojima era davvero intenzionato ad essere dei nostri stanotte. Ma, purtroppo, è stato informato poco fa tramite un avvocato rappresentante Konami che non gli è permesso di viaggiare per raggiungere la cerimonia dei premi di stanotte per raccogliere nessun premio.

Egli è ancora legato da un contratto lavorativo (con Konami), è deludente, ed è inconcepibile che a un artista come lui non sia permesso di venire qui e celebrare coi propri colleghi e compagni di team. Hideo è a Tokyo in questo momento, e sta vedendo lo spettacolo”.

A quanto pare, e anche se ha già un piede fuori Konami, Hideo Kojima appartiene ancora all’editrice fino alla fine di quest’anno. Kojima ha dimostrato di essere all’altezza delle circostanze, sia coi propri sviluppo (Sviluppando Metal Gear Solid V), sia con l’eleganza dimostrata per tutto questo tempo. Konami non così tanto, e questa notte ha ricevuto un bel po’ di fischi per via di questi fatti.

Via|Gematsu

1 commento

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.