Goat Simulator vale 10 milioni di euro nel 2015

0
Sono state vendute più di sei milioni di copie del delirante videogioco Goat Simulator, il simulatore che ha dato il via alla moda dei simulatori no sense.

Coffee Stain Studios ha superato i propri record. Goat Simulator, lanciato ad aprile del 2014, ha generato ingressi pari a 10 milioni di euro grazie alle vendite durante il 2015. A confermarlo è stato il co-fondatore dell’azienda, Stephan Hanna, durante un’intervista concessa a un giornale svedese. Stando a quanto ha specificato, sperano di arrivare ai 12 milioni di euro prima della fine dell’anno.

Goat Simulator

by - [-]
Rank/Rating: -/-
Price: -

Le vendite del videogioco Goat Simulator si contano a milioni. Stando alle cifre stimate dal team di sviluppo, sarebbero circa sei milioni le copie vendute. I piani di Coffee Stain Studios ora puntano all’ampliamento del mondo di Goat Simulator durante il prossimo anno con nuove espansioni e un nuovo videogioco. Il successo è durato così tanto grazie ai costanti lanci del videogioco su diverse piattaforme.

Nel reportage del giornale SLA possono essere visti gli uffici dello studio e le condizioni invidiabili di lavoro del team di sviluppo dopo la produzione più no sense degli ultimi anni. Goat Simulator è stato ampliato con espansioni a tema zombie o medioevali. Cosa ci riserverà per il futuro?

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.