La salute richiama questi quattro prodotti da evitare se avete allergie o intolleranze

0

Quattro prodotti disponibili nei supermercati, anche se due di loro solo in Andalusia, sono stati ritirati dal mercato perché l’etichettatura incompleta nasconde ingredienti pericolosi per i soggetti allergici.

Negli ultimi anni c’è stato un aumento del numero di persone che sono allergiche o intolleranti a certi alimenti .

Per queste persone l’etichettatura degli alimenti è vitale, perché se ingeriscono un ingrediente che il loro corpo rifiuta, possono soffrire di gravi reazioni allergiche, che possono anche richiedere l’ospedalizzazione.

Come riportato da Business Insider, la Agenzia spagnola per la sicurezza alimentare e la nutrizione (AESAN), parte del Ministero della Salute, ha richiamato questa settimana quattro prodotti di consumo comune, per etichettatura errata: non indicano la presenza di certi allergeni che possono colpire le persone allergiche.

Questi alimenti non presentano problemi per le persone che non soffrono di intolleranze, possono essere consumati senza problemi

Ma sono un pericolo per le persone allergiche a certi ingredienti che mostreremo.

Cialde di varie marche

Le cialde delle marche ESPIGA BLANCA, LA ROSITA e BERTIZ che non portano l’avvertenza “può contenere tracce di noci” sulla loro etichetta, in realtà portano tracce di mandorle.

Sono stati ritirati dal mercato per cambiare l’etichettatura. Le persone intolleranti alle mandorle non dovrebbero consumarle.

Questi wafer sono venduti in tutta la Spagna con il nome Gusto vaniglia boera.

Shawarma di pollo Halal

Lo shawarma di pollo della marca Halal Madrid è stato ritirato perché contiene senape, ma questo non è indicato sull’etichetta.

Le persone allergiche alla senape possono avere problemi.

Questo prodotto è stato venduto principalmente in Andalusia, Castilla La Mancha e Valencia, ma è disponibile in tutta la Spagna.

Jumbo spelt crackers

La marca olandese Jumbo vende spelt crackers che sono distribuiti solo in Andalusia

.

Il nome sull’etichetta è Stevige crackers spelt.

Il problema è che il lotto numero 211005 contiene sesamo, di nuovo non indicato sull’etichetta. Si tratta di un allergene che può colpire le persone intolleranti al sesamo.

Jumbo orange biscuits

La stessa marca vende anche biscotti all’arancia con tracce di latte, ma questo non è indicato sull’etichetta.

Le persone intolleranti al lattosio non dovrebbero mangiarli.

Si chiamano Oranjekoeken, e sono venduti solo in Andalusia.

Per tenersi aggiornati su tutte le allerte alimentari che si verificano in Spagna, vale la pena dare un’occhiata alla Rete di allerta alimentare AESAN di tanto in tanto.

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.