Dragon Ball Super: l’ultima scena di Hiromi Tsuru come Bulma è sorprendentemente adatta

0

Subito cominciate le selezioni per decidere la prossima voce che interpreterà il ruolo di Bulma.

La scorsa settimana è volata via nei cieli la storica doppiatrice giapponese di Bulma, Hiromi Tsuru, a causa di un malore che l’ha colta improvvisamente mentre stava viaggiando nella sua auto. Le autorità l’hanno ritrovata senza alcun danno, nè al corpo e nè alla sua automobile, e il cordoglio è da quel momento impazzato attraverso i Social Network e le notizie dei media giapponesi.

Tra i tanti altri ruoli, la Tsuro ha doppiato per più di 30 anni il personaggio di Bulma (ovvero in tutte le serie animate di Dragon Ball e nei franchise aldilà del manga di Akira Toriyama), quindi il suo ruolo è stato molto attivo anche nell’attuale anime di Dragon Ball Super.

Sembrerà fin troppo incredibile, ma l’ultima scena che Hiromi Tsuru-san ha doppiato in Dragon Ball Super per la sua Bulma è sorprendentemente adatta, come se già avesse previsto la sua morte da lì a pochi mesi. Infatti, l’ultima apparizione di Bulma c’è stata nel corso degli ultimi mesi quando i 10 guerrieri più forti del 7° Universo partono per la volta del Mondo del Nulla per partecipare all’attuale Torneo del Potere che deciderà le sorti degli Universi e dei loro abitanti.

Poco prima di essere catapultati nella dimensione astrale, con i guerrieri e le divinità riunite in volo, Bulma alza gli occhi verso di loro e urla buona fortuna e che tutte le vite del 7° Universo contano su di loro.

Una frase che, ora come ora, provocherà in qualche fan una lacrima in più perchè sembra davvero una frase che, secondo un’altra interpretazione più profonda, potrebbe anche essere accostata ad un addio, un saluto finale tra Bulma e i nostri eroi se l’Universo 7 non dovesse sopravvivere, venendo così eliminato.

Una scena finale adatta ad una doppiatrice che ha portato sempre in alto il ruolo dell’eroina, senza capelli biondi o poteri sovrannaturali, di nome Bulma.

Ecco l’ultima scena doppiata da Hiromi Tsuru:

Se ve le siete perse, qui potete leggere le anticipazioni degli episodi di novembre e inizio dicembre di Dragon Ball Super.

Come promesso a Goku, Zeno il Re Supremo di tutti gli Universi sta per dare inizio ad un torneo di arti marziali tra tutti gli Universi, chiamato “torneo del potere”. Tuttavia, si viene a conoscenza che questo evento sarà l’inizio della distruzione universale. Cosa attende i vincitori e gli sconfitti del torneo? Che ne sarà e cosa porterà questa feroce battaglia a squadre tra i migliori guerrieri di ogni Universo?

Dragon Ball Super è una serie animata giapponese, prodotta da Toei Animation e trasmessa in Giappone su Fuji Television e si pone come seguito alla sconfitta di Majin Bu, arrivata attualmente all’episodio numero 116 (Il presagio di un ritorno! L’esplosione dell’ “Ultra Istinto!!). La programmazione italiana dell’anime è attualmente ferma all’arco narrativo di Trunks del Futuro e Black Goku, ma il doppiaggio è tornato al lavoro.

La versione manga è realizzata a cadenza mensile, ideata e sceneggiato da Akira Toriyama e disegnata da Toyotaro. Il manga è serializzato su V-Jump (Shueisha) dal 20 giugno 2015 ed è attualmente giunto al capitolo 29, con i primi 20 scritti raccolti in 3 volumi. Il 4° volume è disponibile dal 2 novembre.

L’edizione italiana del manga è affidata a Star Comics la quale ha pubblicato il primo volume il 26 aprile. Il secondo volume è già disponibile dal 24 maggio, il terzo è uscito il 25 ottobre 2017.

Dragon Ball Super: l’ultima scena di Hiromi Tsuru come Bulma è sorprendentemente adatta è di MangaForever.net

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Per favore inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.