Solo un paese al mondo sta raggiungendo gli obiettivi climatici dell’Accordo di Parigi

0

I principali paesi sviluppati non stanno cooperando negli sforzi per mitigare l’aumento della temperatura causato dal cambiamento climatico, secondo questo rapporto straziante.

Veniamo da un’estate che ha stabilito ancora una volta dei record di temperatura, rendendo luglio il più caldo della storia , ma anche con eventi spiacevoli come uragani , inondazioni, incendi e tanti altri elementi climatici che ci fanno capire che qualcosa non funziona.

E ora un nuovo rapporto sostiene che praticamente tutti i paesi non stanno rispettando i loro impegni per frenare il cambiamento climatico . Tutti i paesi tranne uno non stanno rispettando l’accordo di Parigi del 2015, e questo è molto preoccupante.

Il rapporto creato da Climate Action Tracker, una collaborazione di due organizzazioni scientifiche Climate Analytics e NewClimate Institute, dice che “anche i paesi con obiettivi forti non sono sulla buona strada per raggiungerli”,mentre altri “non hanno presentato impegni più forti entro il 2030

Sottolineano che “ stimiamo che con le azioni attuali, le emissioni globali saranno all’incirca al livello attuale nel 2030, quindi staremmo emettendo il doppio di quanto è necessario per limitare l’aumento della temperatura a 1,5°C

“Un numero crescente di persone in tutto il mondo sta soffrendo impatti sempre più gravi e frequenti del cambiamento climatico, eppure l’azione del governo continua a rimanere indietro rispetto a ciò che è necessario“, dice Bill Hare, direttore esecutivo di Climate Analytics.

In un grafico del rapporto, ogni paese è inserito in diverse colonne in cui solo un paese al mondo, The Gambia , sta rispettando il suo impegno per l’accordo sul clima del 2015, mentre altri come Costa Rica, Marocco, Nigeria e Regno Unito sono molto vicini.

Da parte nostra, siamo in mezzo alla colonna, all’interno dell’UE che considera i nostri sforzi insufficienti.

Le critiche sono principalmente dirette a paesi come Iran, Russia, Arabia Saudita, Singapore e Thailandia, che non stanno collaborando in questo sforzo globale per mitigare il cambiamento climatico.

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.