Just Cause 3, niente multiplayer al lancio

0
Just Cause 3 non avrà una modalità multiplayer al lancio, secondo i suoi sviluppatori, Avalanche Studios, che lo hanno rivelato in un’intervista a GameInformer.

Molti si ricorderanno del predecessore, Just Cause 2, che non aveva una modalità multiplayer ma che ha ricevuto tale modalità grazie al titanico lavoro di un gruppo di modder.

Christofer Sundberg, co-fondatore di Avalanche, spiegava che «la modalità è realmente fantastica. Doabbiamo molto a quella gente. Hanno appoggiato il gioco e hanno aiutato a mantenerlo vivo per molti anni dopo il lancio. Non ci aspettiamo che i fan creino la modalità multigiocatore di Just Cause 3, ma in alcuni momenti devi decidere su cosa concentrare gli sforzi. Il nostro punto di forza è l’esperienza sandbox, e vogliamo proporre una grande esperienza con Just Cause 3».

Just Cause 3

«Forse più avanti», aggiungeva «porteremo Rico nel moderno mondo del multiplayer».

Questa presunta modalità multiplayer si era fatta intravedere sulla pagina web di Shinra Technologies, l’azienda di gioco cloud di Square Enix, che curiosamente ha due dipendenti al lavoro presso Avalanche.

Jacob Navok, vicepresidente senior di Shinra Technologies non ha confermato direttamente una modalità multiplayer per Just Cause 3, ma ha dato qualche indizio sull’esistenza. «Ciò che vedremo in futuro sono giochi in cloud sviluppati da zero, così come altri che miglioreremo. Per esempio, prendere un gioco senza multiplayer e aggiungerlo è una cosa che riteniamo un miglioramento».

E se non fosse stato abbastanza chiaro, più tardi ha aggiunto «Stiamo lavorando a una futura possibile collaborazione con Avalanche Studios». Chiaro, no?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Per favore inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.