Microsoft si vanta della retrocompatibilità su Xbox One

0
Un video di Microsoft risponde alla provocazione da parte di Sony durante l’E3 del 2013 con l’argomento dei videogiochi di seconda mano e la retrocompatibilità.

È passato un bel po’ di tempo da quando Sony, durante la propria conferenza all’E3 2013, ha preso in giro Microsoft per la polemica nata dalla decisione dell’azienda americana riguardo i videogiochi di seconda mano su Xbox One; ma oggi l’azienda di Redmond si è presa la propria rivincita, vantandosi della retrocompatibilità inserita proprio oggi su Xbox One con un video che, chiaramente, rende pan per focaccia ai giapponesi.

Xbox One Xbox 360 retrocompatibilità

by - [-]
Rank/Rating: -/-
Price: -

Come funziona la retrocompatibilità su Xbox One?”, è il titolo del suddetto video di Microsoft. La risposta: “molto facilmente”. Se sono giochi digitali, basterà con trovarli nel Bazar di Xbox Live per scaricarli e installarli. E se invece sono in formato fisico? Il video risponde in modo molto diretto e senza mezzi termini. Buona visione!

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.