Street Fighter V, censurata la celebrazione di Rainbow Mika

0
Street Fighter V è uno dei picchiaduro più attesi dei prossimi tempi. E oggi siamo venuti a conoscenza che alcuni dei personaggi hanno subito delle censure.

La storia dei contenuti censurati nei videogiochi è quasi vecchia quanto la storia stessa dei videogiochi, e stando a quanto apprendiamo da AllGamesBeta, questa volta è stata Rainbow Mika, uno dei nuovi personaggi di Street Fighter V, il motivo della censura. Come molti ricorderete, le animazioni finali di combattimento di Mika hanno per protagonista uno schiaffetto nel proprio fondoschiena, per dimostrare al proprio avversario chi comanda.

Street Fighter V Rainbow mika

by - [-]
Rank/Rating: -/-
Price: -

Ebbene, pare che questa animazione non è stata eliminata direttamente dal gioco, ma pare che da Capcom abbiano deciso di modificare l’angolo della telecamera quanto basta per fare in modo che il movimento si possa capire, ma non possa essere visto direttamente, come si può vedere nelle immagini.

Street Fighter V Rainbow mika

Non sembra essere un cambiamento casuale al modo di celebrare la vittoria di Rainbow Mika, è pare proprio trattarsi di un altro colpo di censura che ancora una volta si abbatte sul mondo dei videogiochi, che sembra non risparmiare nemmeno Street Fighter V. Ora rimane solo aspettare la versione finale di Street Fighter V per vedere se il cambiamento sarà ufficiale o se è solo un caso.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Per favore inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.