Tara Strong commenta il casting di Chris Pratt nel film di Super Mario: “Dovrebbe essere Charles”

0

“Nessuno dovrebbe giudicare Chris, è un attore fantastico… si tratta solo di ciò che è giusto.”

La doppiatrice Tara Strong ha criticato il nuovo film di Mario per non aver offerto il ruolo principale al doppiatore di Mario nel gioco, Charles Martinet.

Annunciato nel 2018, The Super Mario Bros. Movie è una collaborazione tra Nintendo e la divisione di animazione Illumination di Universal Pictures. Il film vede Chris Pratt alla guida di un cast all-star che include Jack Black nel ruolo di Bowser e Anya Taylor-Joy in quello della Principessa Peach.

The Super Mario Bros. Movie – Official Teaser Trailer.

In un tweet, Strong – la cui prolifica carriera include interpretazioni vocali di Harley Quinn, Batgirl e Timmy Turner di Fairly Odd Parents – ha postato una foto di sé e Martinet con il testo: “Dovrebbe essere Charles”.

In assenza di ulteriore contesto, ci si potrebbe chiedere a cosa si riferisca, ma i tweet successivi lo chiariscono: al doppiatore originale di Mario avrebbe dovuto essere offerto il ruolo nel prossimo film d’animazione.

“I doppiatori – ci metterò il cuore e l’anima per almeno 20 anni, contribuirò a vendere miliardi di merchandising, farò guadagnare milioni di dollari agli studios e renderò felici generazioni in tutto il mondo”.

“Hollywood – Non ci interessa”, ha twittato .

Un giorno dopo, Strong ha invitato le persone a condividere le loro foto e storie preferite su Martinet, spingendolo a rispondere pubblicamente con: “Ti amo Tara! Grazie mille! Grazie a tutti!

“Il vostro amore e la vostra gentilezza significano più di quanto possiate immaginare e mi hanno sinceramente toccato il cuore”, ha aggiunto . “I miei occhietti oggi sembrano colare… di tenero affetto. Grazie…”

Dopo che i tweet hanno avuto una certa risonanza, Strong ha risposto a un commentatore che insisteva sul fatto che stiamo tutti giudicando Chris Pratt sulla base di due righe di dialogo, che a Martinet era stato offerto il ruolo ma che ha rifiutato e che sarebbe stato “troppo faticoso” per lui doppiare un intero film.

“Letteralmente non c’è nulla di vero nel tuo tweet”, ha poi risposto Strong . “Nessuno dovrebbe giudicare Chris, è un attore fantastico… si tratta solo di ciò che è giusto e a Charles avrebbe dovuto essere offerto il ruolo”

Read More

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.