Xbox One, versione Slim in arrivo?

0
Proprio così, Microsoft potrebbe trovarsi nelle prime fasi di sviluppo di un nuovo modello di Xbox One, uno più piccolo, ma soprattutto più economico.

Le informazioni provengono dal social network che collega i professionisti di tutti i settori, LinkedIn, dove Daniel McConnell, direttore senior per lo sviluppo fisico di SoC (System on Chip), AMD sembra aver commesso una svista rilasciando informazioni abbastanza succose.

Xbox One Slim

Traducendo letteralmente parte della storia lavorativa del dipendente AMD troviamo che è stato in grado di “pianificare e progettare la prima APU – processore – per Xbox One a 28 nm e un derivato di 20nm a basso costo” Dato che sia PlayStation 4 che Xbox One sono realizzate con tecnologia 28nm, la comparsa di questi in 20 nm apre le porte ad un hardware più piccolo. Non solo, ma anche più economico e secondo Taiwan Semiconductor Manufacturing Company – la società responsabile per l’assemblaggio di chip – il 30% più potenti e il 25% più efficienti energeticamente. Queste informazioni ci portano a credere che con un chip 1,9 volte più piccolo di dimensioni, costi dei materiali, costi di manipolazione e trasporto e raffredamento diventano più bassi oltre, naturalmente, al prezzo del chip stesso. Se si aggiunge che Microsoft è alla ricerca di un ingegnere elettronico con esperienza in DDR3, DDR4 e lo sviluppo del sottosistema di memoria, tutto sembra quadrare.

Tuttavia, sembra improbabile che una nuova Xbox One Slim veda la luce in tempi brevi. Secondo Eurogamer, la linea di produzione di chip 20nm da Taiwan Semiconductor Manufacturing Company è attualmente impegnato con la A8 e A8X di iPhone 6 e iPad Air 2, sarebbe anche in coda la prossima linea di schede grafiche per PC di AMD e Nvidia basate sui citati 20n.

Riuscirebbe in questo modo Microsoft a guadagnare terreno sulla rivale Sony? Voi che ne pensate?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Per favore inserisci il tuo nome