DF Direct Weekly parla di God of War PC, nuovi aggiornamenti Apple Silicon e Cyberpunk 2077/Witcher 3 RT

0

Inoltre: i film hanno problemi di frame pacing?

DF Direct Weekly ritorna ancora una volta, con me stesso, John e Alex che ci prendiamo una pausa dai nostri vari progetti individuali per discutere delle ultime notizie sui giochi e sulla tecnologia. La nostra chiacchierata inizia con l’arrivo del nuovo Apple Silicon trovato con i nuovissimi MacBook Pro da 14 pollici e 16 pollici. M1 Pro e M1 Max sembrano assolutamente mostruosi e dal solo punto di vista della GPU, stiamo assistendo a un raddoppio e poi a quadruplicare il già impressionante M1. Nel nuovo Direct, condividiamo i nostri pensieri sulla strategia, ma poniamo la domanda fondamentale al di là di una tecnologia davvero impressionante: questa tecnologia estremamente capace e super efficiente verrà mai messa alla prova nei giochi? Vale la pena considerare un profondo impegno per i giochi oltre l’ecosistema iOS anche per Apple, quando il suo ecosistema mobile è probabilmente molto più redditizio?

Oltre a ciò, la discussione si sposta sull’annuncio di Dio della scorsa settimana of War per PC, completo di nuove funzionalità grafiche selezionate, frame rate sbloccati, supporto ultrawide e l’inclusione piacevolmente sorprendente di Nvidia DLSS. Non è chiaro quanto miglioramento aggiungano le nuove funzionalità, ma sarà interessante vedere se DLSS e altre funzionalità di upscaling verranno aggiunte ad altri titoli Sony, come la prossima collezione Uncharted. Discutiamo anche della visione globale di Sony: in una recente intervista video di gamesindustry.biz, Jim Ryan ha parlato di rivolgersi a milioni di utenti in più con i titoli Sony, il che porta inevitabilmente a discussioni sul cloud e quindi sul concetto di porting per PC che accade come una cosa ovvia . A meno che, ovviamente, Sony non sia intenzionata a riempire i data center con l’hardware PS5, il che sembra improbabile, soprattutto alla luce del discusso accordo con Microsoft.

Parliamo anche della notizia della scorsa settimana che il prossimo la versione di generazione di The Witcher 3 è stata valutata, portando a storie che suggeriscono un rilascio imminente… che sono state rapidamente abbattute da CD Projekt RED, con la patch di nuova generazione per Cyberpunk 2077 mirata al Q1 2022, seguita da The Witcher 3 nel secondo trimestre. Cosa dobbiamo aspettarci da questi aggiornamenti? La nostra tesi sarebbe un supporto migliorato a 60 fps insieme a una modalità a 30 fps più ricca di grafica, attingendo al ray tracing con accelerazione hardware. Tenendo presente quanto fossero impressionanti le funzionalità RT su Cyberpunk 2077, The Witcher 3 su PC in particolare potrebbe essere qualcosa di davvero speciale.

John Linneman, Rich Leadbetter e Alex Battaglia si riuniscono – ancora una volta – per perpetrare DF Direct Weekly #34.

  • 00:00:00
  • Presentazioni
  • 00:00:33 Rivelazione massima di Apple M1 Pro/M1
  • Per saperne di più

    Commenta!

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.