Pierce Brosnan: Gli outtakes di Mrs Doubtfire erano ridicoli!

0

Pierce Brosnan afferma che gli outtakes di ‘Mrs. Doubtfire’ era “ridicolo”.

L’attore 69enne ha interpretato Stu nella commedia del 1993 con Robin Williams nei panni di un uomo divorziato che impersona un’anziana tata per passare il tempo con i suoi figli, e l’ex star di James Bond ha rivelato che i bambini dovevano essere mandati fuori set mentre il personaggio di Robin ha improvvisato una serie di insulti maleducati nei confronti di Stu, la nuova compagna della sua ex moglie Miranda (Sally Field) nel famosa scena della cena.

Brosnan ha detto: “Gli outtakes erano ridicoli. Robin era lì vestito da Mrs. Doubtfire e hanno mandato via i bambini durante quella particolare sequenza e anche Sally ed era solo Stu, il mio personaggio Stu e Robin. E stava parlando del personaggio di Sally in camera da letto e di cosa le piaceva indossare in camera da letto eccetera, eccetera, tutto fuori dagli schemi. È andato sempre peggio! Non era così crudo, però , era solo la sua consegna. È stato così magnifico!”

La star di “Die Another Day” sta ora assumendo il ruolo del Dottor Fate nel nuovo film di supereroi della DC Comics “Black Adam” insieme a Dwayne “The Rock” Johnson nel ruolo del protagonista e ha spiegato che il il primo personaggio dei fumetti a cui ammirava era Batman e da bambino si sarebbe persino vestito come il salvatore di Gotham City.

Ha detto al sito web HeyUGuys: “Batman è stato per me il primo. Non lo so so se era uno show televisivo. Sono cresciuto nell’Irlanda del Sud, quindi non avevamo una TV, ma Batman era decisamente in cima alla lista. Mi mettevo l’impermeabile al collo e saltavo dal deposito delle biciclette.”

‘Black Adam’ è ora nei cinema.

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.