Michael Caine chiarisce i commenti sul ritiro dalla recitazione

0

Michael Caine ha chiarito i recenti commenti che ha fatto sul suo ritiro dalla recitazione.

In un’intervista per BBC Radio’s Kermode and Mayo’s Film Review, l’icona del cinema britannico ha dichiarato che Best Sellers “è stata la mia ultima parte”.

Tuttavia, Caine ha rilasciato una dichiarazione tramite la sua pagina Twitter sabato, e ha insistito: “Non mi sono ritirato e non molte persone lo sanno”

Inoltre, fonti hanno detto a Variety che l’88enne sta “rivedendo due script” per potenziali progetti.

“Per quanto riguarda la pensione, ho passato più di 50 anni ad alzarmi alle 6 del mattino per fare film, e non ho intenzione di liberarmi della mia sveglia!

Nella chiacchierata con Simon Mayo per promuovere Best Sellers, Caine ha indicato che la commedia-dramma, diretta da Lina Roessler, potrebbe essere il suo ultimo film.

“Stranamente, si è rivelato essere la mia ultima parte, davvero”, ha dichiarato, notando che non ha lavorato per “due anni” ed è alle prese con un “problema alla spina dorsale”.

“Penso che lo sarebbe, sì. Non ho nessuna… non ci sono state offerte, ovviamente, per due anni perché nessuno sta facendo film che voglio fare, ma ho anche 88 anni. Non ci sono esattamente copioni con un protagonista di 88 anni, sai?”

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.