IPhone 14 potrebbe offrire fino a 2TB di memoria interna

0

Apple potrebbe considerare il lancio di un modello pro iPhone 14 nel 2022 con 2TB di memoria interna

La memoria interna è uno degli elementi più importanti del nostro cellulare, un posto dove immagazziniamo tutte le applicazioni, i giochi, ma anche i video e le immagini che scattiamo con la fotocamera del nostro nuovo dispositivo.

E mentre Apple ha raddoppiato lo spazio di archiviazione dell’iPhone 13 a 1TB all’inizio di quest’anno sui modelli superiori, è probabile che faccia lo stesso per l’iPhone 14, secondo Mydrivers .

Questo potrebbe avere un senso dato il sistema di fotocamera sempre più avanzato offerto dall’iPhone con immagini che già occupano una buona fetta di megabyte. Questo renderebbe illogico il lancio di iPhone con poca memoria interna, e sarebbe saggio andare per quelli con più memoria.

Questo rapporto di Mydrivers si basa su informazioni di Digitimes che Cupertino sta lavorando con i produttori di chip NAND flash per creare soluzioni economiche NAND flash QLC per l’iPhone 14.

I vantaggi di QLC è che aumenta la densità di memoria del 33% permettendo ai nostri futuri iPhone di memorizzare più dati nello stesso fattore di forma.

Tuttavia, dovremmo essere cauti con queste informazioni, non solo perché l’iPhone 14 è ancora lontano e i piani di Apple potrebbero cambiare, ma anche perché Apple ha rilasciato 1TB di storage interno nei modelli più avanzati dell’iPhone 13, più che sufficiente per gli utenti più esigenti.

Ciò che ha guadagnato un sacco di trazione è che l’azienda di Cupertino farà a meno della tacca sul pannello frontale per l’iPhone 14, in linea di principio solo per i modelli pro, ma sarebbe più che sufficiente di un cambiamento di design per incoraggiare il suo acquisto il prossimo anno.

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.