Il nuovo sito web di Digital Foundry è ora attivo

0

Migliore, più veloce, più ricco di funzioni e una vetrina per i contenuti esclusivi dei sostenitori.

È con grande piacere che vi annuncio che il sito web di Digital Foundry è stato appena rilanciato – e potete accedervi fin da ora all’indirizzo digitalfoundry.net. Mentre Eurogamer è, ovviamente, la casa delle parole scritte di DF, il nostro sito su misura è tutto incentrato sulla presentazione dei nostri contenuti video e offre una serie di vantaggi ai sostenitori del nostro programma di sostegno. Download di video di alta qualità, contenuti esclusivi, opportunità di accesso anticipato: questo è il posto giusto se vi piace ciò che Digital Foundry fa e volete sostenere i nostri sforzi.

Cosa c’è di nuovo, esattamente? Cominciamo con un po’ di storia. Alla fine del 2016 sono arrivate le console enhanced/pro, che hanno inaugurato l’era dei giochi in 4K – così mi è venuta l’idea di fornire i nostri video in 4K sotto forma di download ad alta qualità, dato che YouTube non era all’altezza dal punto di vista qualitativo (e non è cambiato molto). È stato anche un esperimento per vedere che tipo di supporto potevamo ottenere dal pubblico: tenendo conto di quanto lavoro viene svolto nei nostri progetti, quante persone vorrebbero sostenere le nostre iniziative? L’anno scorso abbiamo fatto un bilancio dei nostri sforzi e abbiamo deciso di rinnovare l’intera iniziativa, concentrandoci sulla costruzione di una comunità, offrendo un maggiore accesso al team, fornendo più contenuti esclusivi e, naturalmente, cercando di finanziare i grandi progetti di DF Retro, come la sperimentazione di un’intera generazione di giochi a 1080p su PlayStation 3.

Uno sguardo al nuovo sito web di Digital Foundry.

Il pezzo mancante del puzzle? Riflettere tutto ciò che stavamo facendo sul nostro sito web. Ora, grazie agli sforzi erculei del team tecnico di ReedPop, abbiamo il sito che abbiamo sempre desiderato, che riunisce il nostro desiderio di mostrare tutti i nostri video, di integrarsi più profondamente con i vari livelli di Patreon che abbiamo, e allo stesso tempo di rispondere alle richieste di qualità della vita del pubblico, come gli elenchi cronologici dei nuovi video, i feed RSS e una vera e propria funzione di ricerca.

Supponendo di non essere un sostenitore, il sito mostra la vista non firmata, mentre l’immagine qui sopra dà un’idea della pagina del sostenitore premium e questo link offre uno sguardo completo al sito dalla prospettiva di un sostenitore retro.

Dal mio punto di vista, uno dei maggiori miglioramenti del nuovo sito è l’apertura del nostro archivio di contenuti in modo facilmente accessibile. In precedenza, i contenuti esclusivi per i sostenitori erano pubblicati solo su Patreon, con link alle versioni da scaricare. Ora, tutto il materiale specifico per i livelli è facilmente accessibile. Quindi, che si tratti di versioni scaricabili e compilate delle demo di Unreal Engine 5 Matrix Awakens e Valley of the Ancient, di spiegazioni dietro le quinte dei nostri strumenti o dei nostri progetti principali o della condivisione di altri dati che non vengono mai inseriti (completamente) nei nostri video, è tutto lì e facile da trovare.

Che tipo di contenuti dietro le quinte ci sono con il DF Supporter Program? Qui Rich illustra la creazione di risorse per l’analisi delle prestazioni.

Per quanto riguarda il livello Retro, produciamo video esclusivi per i sostenitori in cui John Linneman e Audi Sorlie condividono i loro ultimi pickup retro o si imbarcano in mastodontiche sessioni Retro Q+A. L’elenco dei contenuti continua a crescere e ora è tutto facilmente accessibile sia ai nuovi arrivati che ai finanziatori veterani. Secondo i miei calcoli, tra i livelli Premium e Retro, abbiamo pubblicato circa 70 video esclusivi dall’aprile 2021.

Per aumentare la quantità di contenuti, sono felice di annunciare che il prossimo grande progetto di DF Retro sarà disponibile in accesso anticipato per i sostenitori del livello Retro questo fine settimana. John Linneman ha collaborato con Coury Carlson di My Life in Gaming per produrre un’enorme epopea di due ore sulla serie Klonoa, partendo dalle origini del franchise per PS1 e culminando in un servizio sulle recenti rimasterizzazioni per i moderni hardware di gioco. Abbiamo grandi, grandissimi progetti per altri episodi di DF Retro e solo grazie al Programma Supporter siamo riusciti a renderli possibili. Date un’occhiata al sito e se vi piace quello che vedete, unitevi a noi!

Read More

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.