Come usare Chrome o Firefox come browser web predefinito in Windows 11

0

Con il nuovo aggiornamento gratuito stiamo incontrando alcune difficoltà e cambiare il browser è una di queste. Vi diciamo come usare Chrome o Firefox sull’ultima versione di Windows.

Windows 11 è arrivato per tutti coloro che hanno un computer compatibile. Il nuovo aggiornamento gratuito di Microsoft ha diversi miglioramenti rispetto a Windows 10 , ma non è tutto rose e fiori

Quando si passa a questa nuova versione molti utenti hanno scoperto che non possono scegliere un browser diverso da Bing o Edge. La nuova configurazione iniziale è molto protettiva nei confronti dei browser del marchio e ci costringe a trovare un modo per cambiarlo.

Se state aggiornando o avete già aggiornato e non sapete come cambiare il browser predefinito, vi mostriamo come.

Dobbiamo seguire due passi per poter cambiare il browser. Non sono complicati, ma uno di loro richiederà un po’ più tempo dell’altro. Dopo averli completati non avremo più problemi.

In primo luogo, dobbiamo disabilitare la “Modalità S” , una caratteristica introdotta con questa versione che ci protegge dai malware. Il problema è che permette solo ai programmi trovati nel Microsoft Store di funzionare, limitando fortemente le nostre opzioni.

Per fare questo, dobbiamo cercare S Mode nel Microsoft Store. Quando lo troviamo possiamo scollegarlo, ma dobbiamo essere avvertiti.

Dopo averla rimossa, non avremo la possibilità di attivarla di nuovo . Se vogliamo avere un’esperienza completamente sicura usando solo software Microsoft, non dovremmo rimuovere la modalità S.

D’altra parte, se vogliamo installare software di terzi , dovremo fare a meno di questa modalità. Apriremo nuove possibilità in cambio dell’uscita dalla bolla di controllo di Windows.

Il prossimo passo richiederà un momento. Ora che possiamo usare software non Microsoft, dobbiamo impostarlo come opzione preferita. Per fare questo, dobbiamo seguire i passi seguenti:

  • Dobbiamo andare a Impostazioni.
  • Cercheremo Apps e poi Apps di default. Se usiamo un browser diverso da quello di Microsoft, ci chiederà se vogliamo renderlo il nostro browser preferito e ci porterà anche a quella stessa scheda.
  • I browser e una lista di link appariranno, tra cui: http, https, ftp, htm, html, shtml, pdf, ecc.
  • Devi cliccare su ogni link o file per scegliere un browser diverso da Edge.

Non lo farà automaticamente, devi cambiarli a mano uno per uno . Se qualcuno di loro ti dice che Edge può anche riprodurre questo contenuto, clicca su “Change anyway” e non ci saranno più problemi.

Quest’ultimo passo può diventare un po’ ripetitivo, ma devi farlo solo una volta. Dopo aver fatto tutto questo, sarete in grado di navigare con Google Chrome, Firefox o qualsiasi altro metodo di vostra scelta.

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.