Ride 2 – Recensione

0

Ride 2, il nuovo capitolo dedicato alle 2 ruote di casa Milestone arriva finalmente sulle nostre console, noi lo abbiamo provato per voi.

Ride 2 arriva finalmente nella “casa” di tutti i fan e di tutti gli appassionati delle 2 ruote, trasportate in uno sport pieno di adrenalina e di emozioni uniche che solo le moto possono regalare, noi abbiamo provato per voi questo nuovo “tentativo” della milanese Milestone.

Ride 2 recensione

Ride 2 - PlayStation 4

by Milestones [Koch Media]
Rank/Rating: 2014/-
Price: EUR 29,00

Ride 2, come il precedente e primo capitolo di Milestone, punta a portare adrenalina, libertà, tecnica e passione in un gioco tecnico/simulativo che vede ad oggi pochi rivali su questo aspetto.

Possiamo tranquillamente dire che questo titolo, già dall’inizio è stata una risposta su due ruote di Gran Turismo, il videogioco che ha fatto la storia per gli appassionati dell’automobilismo da competizione, ma che ha fatto anche nascere nuovi fan e nuovi appassionati, rendendo quest’ultimo un icona e un appuntamento sempre atteso per i nuovi capitoli che si sono susseguiti negli anni, anche se ultimamente si è visto arrivare alle “spalle” molti rivali tra titoli similari come il più giovane Assetto Corsa.

C’è da dire che Ride era nato come un prodotto più ambizioso di come forse è poi stato sviluppato, diverso dalle aspettative che si erano create, rilasciando un format iniziale molto buono ma con molte lacune che hanno deluso alcuni giocatori.

Milestone, grazie a questo è riuscita a gettare le basi e le fondamenta per un novo brand, che si sapeva già si sarebbe ripetuto con nuovi capitoli, ma che avrebbe anche avuto bisogno di novità e sarebbe cresciuto anche in fatto tecnico.

LE NOVITA’ .

Una delle novità principali di questo titolo è la presenza di nuove sfide, più specificatamente le TrackDay, le Drag Race, duelli di accelerazione che si dovranno eseguire su tracciati in rettilineo, con l’aggiunta del cambio manuale obbligatorio,  e alcune gare nelle quali sarà necessario mantenere la traiettoria ideale.

Ride 2 propone ai propri giocatori una struttura di gioco ancora una volta dedicata al World Tour, dando la possibilità a chi lo gioca e a chi lo vive, di affrontare molte sfide in giro per il mondo, lasciando le proprie gomme stampate sull’asfalto di numerosi tracciati, reali e inventati dai tecnici e dagli sviluppatori.

Questo da la possibilità di accumulare punti, gara dopo gara e di sbloccare nuove e numerosissime moto, per poter continuare il proprio gioco con delle potenzialità ciclistiche e con prestazioni sempre più performanti e potenti.

Milestone ha fatto davvero un gran lavoro sulle moto che sono state introdotte nel nuovo capitolo, infatti analizzando più da vicino il parco moto, riusciamo a contare poco meno di duecento modelli ufficiali, che vanno così a raddoppiare le disponibilità del precedente Ride.

Sempre parlando dei bolidi disponibili, diamo atto a Milestone, di aver eseguito un gran lavoro anche sul comparto tecnico che contraddistingue ogni singolo mezzo.

Infatti, la fisica di ogni singola moto è stata ricreata con moltissima cura, ogni moto provata da noi, sembra avere una sua differente “anima”, dando così al giocatore la difficoltà di riuscire a domare in maniera diversa ogni moto, dando la sensazione di dover imparare nuovamente ad ogni circuito in sella ad un nuovo bolide la guida di questo titolo simulativo.

Ci siamo accorti che attivando la modalità più difficile, che cerca di ricreare al 100% un esperienza simulativa, gli spostamenti di peso in curva e le accelerazioni più brusche riescono a darci molto da impegnare nel reggere e mantenere la traiettoria per evitare inevitabili cadute.

LA SOLITA VITA DA PILOTI.

Diciamo subito che se quello che cercate in un gioco simulativo delle due ruote, è la vastità degli obbiettivi in carriera, questo non è il titolo che fa per voi.

Se è vero che il lavoro fatto dagli sviluppatori della milanese per rendere il gioco più avvincente possibile alla guida è stato davvero ottimo, è altre si vero, che la carriera pensata, per procedere e vivere il gioco è, abbastanza monotona e ripetitiva, portando talvolta i giocatori ad annoiarsi.

Si parte piano, ma molto piano, per poi crescere e iniziare il vero divertimento.

All’inizio, si hanno a disposizione davvero pochi crediti, ma questo ci sta, crediti necessari per l’acquisto delle nostre prime moto, ci dovremo accontentare infatti, di partecipare agli eventi con “bolidi” dal bassissimo potenziale, per quanto divertenti.

Le velocità di gara con queste moto sono decisamente basse e, gli avversari più di una volta, ci sfrecceranno affianco superandoci inevitabilmente lasciandoci dietro come pezzi di carta gettati dal finestrino di un auto sull’asfalto.

Un fattore decisamente decisivo per lo scorrere del gioco, che renderà la progressione lenta e frustante, costringendoci più di una volta a riavviare la stessa gara per poter accumulare più crediti atti all’acquisto di nuovi mezzi più performanti.

Per fortuna, per spezzare la monotonia che si crea inevitabilmente dopo qualche ora di gara, abbiamo la possibilità di racimolare crediti anche con la modalità multiplayer e con le gare veloci.

Vengono introdotte anche le gare ad invito durante i nostri progressi di gioco, dovremo solamente terminare una stagione per poter accedere a questo stile di gioco, dove, tra l’altro, potremmo accumulare molti più crediti e vincere.

Ride 2 è sicuramente un evoluzione più elaborata del precedente capitolo, ma che ancora, secondo il nostro parere da appassionati di questo sport, avrebbe molto da offrire per rendere questo titolo davvero il numero uno della simulazione motociclistica.

IN CONCUSIONE

Ride 2 crea una nuova aspettativa non del tutto rispettata, ma che riesce a dare comunque qualche piccola soddisfazione, in più ha dalla sua, il fatto che titoli specifici negli ultimi anni, per appassionati delle 2 ruote da poter paragonare come stile di gioco, non siano stati attualmente pubblicati.

Se volete acquistare Ride 2 potete cliccare qui!

Ride 2

7.3

Simulazione

8.5/10

Grafica

9.5/10

Sonoro

6.0/10

Novità

6.0/10

Carriera

6.5/10

Pro

  • Parco Moto
  • Fisica
  • Multiplayer

Contro

  • Novità
  • Carriera
  • IA

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Per favore inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.