Dragon Ball Super 1×61: Spiegata l’identità di Zamasu e Black

0

La puntata 61 di Dragon Ball Super ha due momenti davvero interessanti. La rivelazione delle identità di Zamasu e Black e l’ira di Trunks.

La scorsa settimana siamo venuti a conoscenza della vera identità di Black Goku. Questa settimana, il duo formato da Black e Zamasu spiega nel dettaglio i propri piani.

Già la scorsa settimana venivamo a sapere che Black Goku e Zamasu avevano rubato il corpo di Goku. Ciò nonostante, sia noi che Goku eravamo abbastanza confusi a riguardo. Chi è allora lo Zamasu del futuro e come può coesistere con Black Goku?

Dragon Ball Super

In questa puntata tutto viene chiarito. Lo Zamasu del futuro è quello della linea temporale di Trunks. Black Goku invece è lo Zamasu della linea temporale del passato che ha introdotto la propria anima e il proprio cuore nel corpo di Goku. Usa il corpo di Goku come un contenitore.

L’anello del tempo in possesso di Zamasu è responsabile del fatto che l’attacco di Bills non abbia avuto effetto. Qualsiasi cosa succede nel passato non lo riguarda. Questo è il motivo per cui è vivo e nulla è cambiato nel futuro.

Nell’universo di Dragon Ball Super solo i Kai Supremi possono usare gli anelli del tempo, per questo motivo Zamasu voleva uccidere Gowasu. Con Gowasu morto Zamasu è libero di usare gli anelli del tempo a proprio piacimento.

Così finisce il dialogo che spiega i fatti avvenuti e i nostri eroi si ritrovano a dover affrontare questo temibile duo. Il combattimento non è semplice e i nostri eroi cercano di affrontare l’immortale Zamasu del futuro. Non importa quanti danni cerchino di infliggere. Niente sembra scalfirlo.

Successivamente Black Goku spiega come ha conosciuto lo Zamasu del futuro. Ci spiega la sua identità e il motivo per cui odia gli umani. Stando al suo racconto, ha usato l’anello del tempo per andare nella linea temporale di Trunks e convincere lo Zamasu del futuro a collaborare al suo piano. In quella linea temporale Black ha ucciso Gowasu.

Abbiamo cercato di spiegarlo il meglio possibile, ma la questione può confondere più di Matrix e ci possono persino essere incongruenze per quanto riguarda Mai. Quindi, pare che le nuove linee temporali si creano quando qualcosa di diverso accade nel passato. Questo significa che ci sono più versioni dello stesso personaggio. È difficile spiegarlo a parole, quindi ci concentreremo sul narrare gli avvenimenti della puntata di Dragon Ball Super.

In questa linea temporale Zamasu ha ottenuto l’immortalità tramite le Super Dragon Balls e Black ha ottenuto il proprio corpo uccidendo il vero Goku e la sua famiglia. Inoltre, per fare in modo che il piano Umani Zero avesse successo e che nessuno potesse fermarli hanno ucciso tutti gli Dei nei diversi universi e quasi tutti i mortali. Hanno persino distrutto le Super Dragon Balls.

Hanno lasciato la Terra per ultima, come fosse un dessert, e ora vogliono solamente sterminare i pochi rimasti per ottenere quella che loro ritengono “giustizia” verso gli umani.

Dopo queste spiegazioni il combattimento continua e Black spiega ciò che ha fatto con Goku e la sua famiglia in un’altra linea temporale dove Goku, Chi Chi e Gohan erano felici. Black Goku li ha uccisi tutti usando il corpo di Goku.

In questo momento Goku si arrabbia e cerca di vendicare la propria famiglia di quella linea temporale, ma a nulla servono i suoi sforzi. Dopo alcuni colpi Black Goku prende il controllo e lo sconfigge lasciandolo a un passo dalla morte. Trunks deve combattere, ma Vegeta lo avverte di non essere forte abbastanza.

Vegeta vuole affrontare Black Goku e lasciare a Trunks affrontare Zamasu. Ma prima che inizi il combattimento Zamasu e Black ridono di Trunks e gli dicono che questo disastro è dovuto a un peccato da lui commesso.

Gli dicono che se non fosse stato per il suo intervento Goku sarebbe morto per la malattia al cuore. Dato che Trunks è intervenuto, la creazione di Black Goku è colpa sua. Black non sarebbe esistito se Goku fosse stato morto. E anche se fa male, la cosa certa è che i cattivi hanno una parte di ragione.

Queste parole però fanno scoppiare Trunks dalla rabbia, e raggiunge una nuova forma di Super Sayan mai vista prima. La trasformazione la potete vedere nell’immagine che accompagna questo riassunto di Dragon Ball Super. Ha i cappelli gialli, ma la sua aura emana due diversi colori, dandogli un aspetto davvero fiero. Sarà abbastanza forte da affrontare il team formato da Zamasu e Black Goku?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Per favore inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.