Rise of the Tomb Raider, sviluppo completato

0
Gli sviluppatori sono fermamente convinti che Rise of the Tomb Raider sarà un sequel degno del precedente capitolo, Tomb Raider, uscito nel 2013.

Crystal Dynamics ha annunciato che il promettente Rise of the Tomb Raider è stato completato ed è pronto per la fabbricazione dei dischi per Xbox One e Xbox 360 che arriveranno in tutti i negozi a partire dal prossimo 10 novembre.

Rise of the Tomb Raider

Rise of the Tomb Raider - Xbox One

by No Name [Microsoft]
Rank/Rating: 1415/-
Price: EUR 24,98

Il massimo responsabile dello studio, Darrell Gallagher, ha voluto rimarcare che lo studio al completo “ha sfidato sé stesso per migliorare il precedente capitolo che milioni di fan hanno amato, e crediamo che Rise of the Tomb Raider sia un degno sequel di quel Tomb Raider del 2013”.

Finito il processo di sviluppo di Rise of the Tomb Raider, il team comincerà da ora a lavorare ai diversi contenuti scaricabili che verranno resi disponibili nel tempo e che aggiungeranno nuove tombe da esplorare oltre a tanti altri extra. Crystal Dynamics lavorerà anche alla versione del gioco per PC, che sarà lanciata all’inizio del 2016 e a quella per PlayStation 4, che uscirà verso la fine dell’anno prossimo.

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.