Far Cry Primal presentato ufficialmente.

0
Far Cry Primal è il nuovo capitolo della serie sviluppata da Ubisoft, sarà ambientato nell’era preistorica. Ecco la sua spettacolare ambientazione.

Ubisoft ha confermato ciò che ormai non era più un segreto per nessuno, Far Cry Primal è una realtà. Ieri notte erano cominciate le voci a riguardo e ora abbiamo persino un trailer che mette in mostra l’imponente ambientazione del videogioco.

Far Cry Primal

Benvenuto nell’Età della Pietra, un’epoca di pericoli estremi. Quando i mammut giganti e le tigri coi denti a sciabola dominavano la Terra e l’umanità si trovava in fondo alla catena alimentare”, spiegano i responsabili dello sviluppo di Far Cry Primal. “Come ultimo superstite del tuo gruppo di caccia, imparerai a creare un arsenale mortale, a respingere belve feroci e a superare con l’ingegno le tribù nemiche per conquistare la terra di Oros e diventare il superpredatore”.

In Far Cry Primal saremo Takkar, “Un cacciatore veterano e ultimo membro in vita del tuo gruppo. Hai un obiettivo: la sopravvivenza in un mondo dove tu sei la preda”. Ci saranno meccaniche di progressione per l’intera tribù, personaggi che ci daranno una mano nelle nostre avventure e anche tribù nemiche che ci renderanno le cose difficili.

La caccia ai mammut, il mondo aperto e l’ambientazione preistorica di Far Cry Primal arriveranno il 23 febbraio del 2016 su Xbox One e PlayStation 4, e su PC a marzo del 2016.

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.