Bandai Namco Entertainment Europe acquisisce una partecipazione di maggioranza in Limbic Entertainment

0

Nuove notizie sugli investimenti arrivano oggi da Bandai Namco Entertainment Europe. La società ha acquisito una quota di maggioranza dello sviluppatore tedesco Limbic Entertainment. Non è la prima volta che Bandai Namco Entertainment Europe acquisisce una partecipazione in questa società, visto che lo ha fatto anche nel 2020.

Questa mossa porterà senza dubbio l’esperienza di Bandai Namco Entertainment Europe alla società tedesca. Il CEO di Bandai Namco Entertainment Europe, Arnaud Muller, in un comunicato stampa, ha dichiarato che l’investimento “è molto più di una mossa strategica per Bandai Namco” e che “con Stephan, Alex e i loro team, condividiamo gli stessi valori e la stessa passione per i videogiochi […] Questo investimento non è altro che la continuazione del nostro attuale rapporto e aiuteremo Limbic a diventare il nuovo punto di riferimento nei giochi di strategia e simulazione”.

Arnaud Muller ha inoltre confermato la creazione di nuove IP con la società tedesca e che il primo titolo arriverà nel 2023, Park Beyond. Nel frattempo, Limbic Entertainment, CEO, Stephan Winter, ha dichiarato: “Siamo molto fortunati ad avere un partner che condivide i nostri obiettivi, i nostri valori e il nostro impegno nello sviluppo di titoli straordinari. La collaborazione fino a questo punto ha già dimostrato la fiducia e il rispetto reciproci che caratterizzano il nostro rapporto. Il rafforzamento del legame ci dà l’opportunità di sviluppare il nostro piano di gioco in modo più ambizioso e di portare Limbic al livello successivo.

Cosa pensa di questa nuova acquisizione? Ti leggiamo.

Fonte 1, Fonte 2

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.