Microsoft svela una serie di nuove funzionalità di accessibilità per Xbox

0

Compresi tag negozio, nuovi filtri colore e altro.

Microsoft ha annunciato un ampio set di nuove funzionalità di accessibilità in arrivo su Xbox durante l’ultimo Xbox Accessibility Showcase.

Vale la pena guardare l’intero vetrina di 40 minuti con interviste agli sviluppatori e approfondimenti sui giocatori in un un’ampia gamma di problemi di accessibilità, ma le funzionalità appena annunciate in arrivo su Xbox presto e a lungo termine sono riepilogate di seguito.

Per cominciare, il Microsoft Store per Xbox riceverà un nuovo pannello di accessibilità su ogni elenco di giochi progettato per facilitare ai giocatori la scoperta di titoli che includono funzionalità di accessibilità e per identificare rapidamente quali sono tali funzionalità. Per cominciare, saranno supportati 20 tag di accessibilità, inclusi menu di gioco narrati, Input Remapping e Single Stick Gameplay, e agli sviluppatori verrà fornito un set specifico di criteri per ciascuna funzionalità per garantire che ci sia una barra coerente per la qualità.

Microsoft afferma che prevede di perfezionare questi tag iniziali con l’input della sua Xbox Accessibility Insiders League, che avrà accesso alla nuova funzionalità da oggi. I tag verranno aggiunti anche all’app Xbox su PC, alle app Xbox Game Pass e Xbox.com nei prossimi mesi.

Xbox Accessibility Showcase – ottobre 2021.

Inoltre, la sezione Accessibilità del menu della console Xbox verrà rinominata Accessibilità per rendere più intuitiva la ricerca e l’utilizzo delle sue funzionalità e verrà aggiunta una nuova pagina di evidenza dell’accessibilità al Microsoft Store su Xbox per evidenziare i giochi che “hanno numerosi tag di funzionalità di accessibilità del gioco, sono stati riconosciuti dalla comunità di gioco e disabilità e/o dimostrano capacità di accessibilità innovative.”

Inoltre sono in arrivo le Impostazioni rapide, che lo rendono possibile per attivare rapidamente le funzioni di accessibilità senza uscire da un gioco o da un’app e per attivare e disattivare rapidamente le funzioni per soddisfare meglio gli utenti con diverse esigenze di accessibilità, oltre a filtri colore migliorati per la serie X/S. Quest’ultimo consentirà a coloro che soffrono di daltonismo o deficienza della visione dei colori di esplorare i giochi più attuali e i titoli Xbox più vecchi che in precedenza erano inaccessibili ai daltonici. I filtri possono essere applicati a livello globale e influenzeranno tutti i giochi, film, app e menu.

Una nuova funzione di visualizzazione in modalità notturna programmabile a livello di sistema è, come annunciato in precedenza, anche nella funziona per console Xbox, destinato a “aiutare dormire meglio la notte e supportare i giocatori con sensibilità alla luce”. È incluso un filtro per la luce blu personalizzabile ed è anche possibile attenuare il pulsante di accensione su un controller e la spia di alimentazione sulla console.

Le prossime settimane vedranno anche l’introduzione delle impostazioni di chat vocale e di sintesi vocale globalizzate, mentre una migliore connettività cross-device e una latenza ridotta sono state ora aggiunte al controller wireless Xbox, alla serie di controller wireless Xbox Elite 2 e Xbox Adaptive Controller.

Troverai maggiori dettagli su tutto quanto sopra, insieme a un’anteprima delle funzionalità di accessibilità in arrivo su Halo Infinite, in Ultimo post sul blog di Microsoft.

Per saperne di più

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.