Nobody Saves the World lancerà il DLC Frozen Hearth il mese prossimo

0

Nuova regione! Nuove trasformazioni! Di più!

Drinkbox Studios, sviluppatore di Guacamelee, ha annunciato Frozen Hearth, un nuovo contenuto scaricabile a pagamento per il suo action-RPG Nobody Saves the World in uscita il 13 settembre.

Frozen Hearth porta i giocatori in una nuova regione dimenticata, nelle profondità del sottosuolo, “dove i guerrieri più forti competono per la gloria nella Tempra”. Qui, i coraggiosi avventurieri possono affrontare una serie di enigmi e sfide per mettere alla prova le loro abilità di trasformazione e la loro creatività, sbloccando le nuove forme Ape assassina e Meccanico che possono essere utilizzate nel DLC e nel gioco principale.

“Quando abbiamo distribuito il gioco originale, c’erano così tante idee che abbiamo dovuto lasciare in sospeso, e questo DLC ci ha dato la possibilità di dare vita ad alcune di esse”, ha spiegato Ian Campbell, lead designer di Nobody Saves the World, in un comunicato che accompagna l’annuncio di oggi. “Ci siamo divertiti a creare un numero ancora maggiore di forme, oltre a enigmi e sfide che sfruttano al meglio la personalizzazione mista del gioco”.

Trailer di annuncio del DLC Nobody Saves the World – Frozen Hearth.

Frozen Hearth costerà 4,99 dollari USA (circa 4,25 sterline) al lancio per Switch, Xbox One, Xbox Series X/S, PS4, PS5 e PC il 13 settembre. I giocatori avranno anche la possibilità di acquistare un bundle contenente il gioco base e i contenuti scaricabili al prezzo di 27,99 dollari.

E se non avete ancora provato Nobody Saves the World, vale la pena di dargli un’occhiata. Christian Donlan di Eurogamer lo ha definito “un gioco sorprendentemente grande ed estremamente rigiocabile” nella sua recensione Consigliata, affermando: “L’ultimo nato di Drinkbox è lucido e colorato come ci si potrebbe aspettare… Mi sono divertito. Mi sto ancora divertendo”.

Read More

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.