Diablo Immortal sta ridisegnando i suoi stemmi leggendari per aiutare i giocatori a “differenziarsi” tra loro

0

“Vogliamo essere sicuri che i giocatori sappiano esattamente cosa ottengono quando fanno un acquisto”

Blizzard sta ridisegnando gli stemmi leggendari di Diablo Immortal per “contribuire a differenziarli” dai forzieri leggendari eterni che costano denaro reale ai giocatori.

Rispondendo a un post nel subreddit del gioco, il lead designer Wyatt Cheng ha dichiarato che il team non voleva solo garantire che i colori fossero diversi, ma anche cambiare la loro forma, in modo che “i giocatori sappiano esattamente cosa stanno ottenendo quando fanno un acquisto”.

Diablo Immortal Crest Redesigns

“Questo è l’artwork su cui stiamo lavorando per aiutare a differenziare la Cresta Leggendaria (che diventerà [quella arancione]) dalla Cresta Leggendaria Eterna (che rimarrà quella viola al centro, che produce gemme che possono essere vendute sul Mercato)”, ha spiegato Cheng.

“Vogliamo assicurarci che i giocatori sappiano esattamente cosa riceveranno quando effettueranno un acquisto, lo visualizzeranno nell’inventario e lo utilizzeranno all’ingresso dell’Elder Rift”.

Eurogamer Breaking Newscast: Sony aumenta a malincuore il prezzo della PS5, ma sa di poterla fare franca.

“I giocatori dovrebbero essere in grado di distinguere rapidamente le due cose non solo in base al colore, ma anche alla forma (per l’accessibilità daltonica)”, ha aggiunto Cheng (grazie, PCGN).

“All’inizio di questo mese abbiamo effettuato alcuni test di usabilità per assicurarci che possano essere compresi chiaramente durante il normale gioco, ad esempio quando vengono ridotti a dimensioni ridotte o per i nuovi giocatori. Inoltre, stiamo aggiungendo l’icona del mercato alla descrizione dell’oggetto della Cresta Leggendaria Eterna per rafforzare la differenza”.

Cheng ha inoltre confermato che il nuovo aggiornamento introdurrà anche una modifica all’interfaccia d’ingresso dell’Elder Rift, in modo che i giocatori “possano scegliere quale usare (se li possiedono entrambi) e vedere facilmente quanti oggetti possiedono dall’interfaccia d’ingresso”.

Diablo Immortal ha arginato il flusso di utenti in calo di Blizzard e ha dato alla società un modesto aumento del coinvolgimento attivo mensile. Dopo essere sceso a 22 milioni di utenti attivi mensili per il trimestre conclusosi a marzo 2022, Diablo Immortal ha aiutato Blizzard a tornare a 27 milioni per il trimestre conclusosi all’inizio di luglio.

ICYMI, Overwatch 2 arriverà come titolo free-to-play in accesso anticipato a ottobre, prima di Diablo 4 a un certo punto nel 2023.

Read More

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.