Watch Dogs 2 subirà cambiamenti radicali

0
Parlando al magazine britannico CVG il vicepresidente creativo di Ubisoft Montreal, Lionel Raynaud, è uscito l’argomento Watch Dogs, ultimo gioco lanciato dallo studio che non pare aver raccolto il successo sperato.

Da quanto commenta Raynaud, sono molto coscienti di loro stessi, e nel più che sicuro sequel bisognerà fare cambiamenti radicali quando sarà il momento di affrontarlo.

Watch Dogs 2

«A suo tempo le potenzialità di un franchise come Assassin’s Creed erano fuori discussione, ma non era facile immaginare a quei tempi che sarebbe stato ciò che è attualmente. Credo che succeda la stessa cosa con Watch Dogs: è difficile azzeccare tutto, perciò ci prenderemo un tempo la prossima volta» – raccontava Raynaud a CVG.

Assicura anche che «con un pizzico d’ambizione in più al momento di sviluppare nuove tecnologie, aggiuntando elementi e ridefinendo  ciò che ha funzionato avremo la strada a seguire per Watch Dogs 2».

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Per favore inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.