DF Direct Weekly parla delle prestazioni del firmware PS5, del tracciamento online/ray tracing GT7 e della potenza della GPU Intel

0

Inoltre: iPhone 13 Pro impostato per offrire giochi a 120Hz.

Benvenuto all’ultimo DF Direct Weekly – il 29, infatti! Come probabilmente saprai ormai, questo è il nostro programma regolare in cui i membri del team DF scaricano gli strumenti per un paio d’ore per discutere delle ultime novità in fatto di tecnologia e giochi, iniziando questa settimana con alcune informazioni dietro le quinte sulla nostra collaborazione con Gamers Nexus nell’andare a fondo della PlayStation 5 CFI-1100 – ma anche nel condividere qualcosa in più sui dati raccolti durante la produzione di quel progetto, dove abbiamo scoperto che il nuovo firmware di PS5 sembra avere un piccolo, ma misurabile incremento delle prestazioni in alcuni scenari.

L’ultimo software di sistema PS5 di oggi è la versione beta 3.1 del firmware di ieri, dove ho scoperto che in determinate circostanze, l’aggiornamento del software si traduce in frame rate più elevati sul mio modello di lancio PS5. Questo è stato un po’ problematico durante il processo di revisione di CFI-1100, dove sembrava che la mia vecchia PS5 funzionasse più velocemente della nuova macchina, cosa che non dovrebbe accadere. Sono arrivato in fondo al problema eseguendo il benchmark di tutti i giochi tre volte per stabilire quali giochi variavano le prestazioni in base alla corsa. E poi ho ripetuto il processo su una PS5 Digital Edition con lo stesso firmware del CFI-1100. Ho scoperto che se buttavo via i dati del firmware beta, la nuova PS5 funzionava esattamente come la vecchia PS5. E quando ho aggiornato tutte le mie PS5 al nuovo firmware ufficiale, tutte hanno funzionato allo stesso modo.

Ho eseguito un benchmark di Control in modalità grafica con lo sblocco fps in modalità foto, Devil May Cry 5 Special Edition in RT modalità, Godfall e Resident Evil Village. Control e DMC5 non variano di più dell’uno percento su base run-by-run, eppure il nuovo firmware esegue quei titoli dal due al tre percento più velocemente di prima, una situazione curiosa. Resi ha elementi dinamici che regolano leggermente le prestazioni ogni volta, mentre non ho visto alcun cambiamento in Godfall. Mi chiedo se sia forse un’ottimizzazione del ray tracing a livello di sistema? Un paio di punti percentuali in scenari selezionati non cambiano le regole del gioco, ma ciononostante intriganti.

John Linneman, Rich Leadbetter e Alex Battaglia combina le loro abilità per perpetrare il DF Direct Weekly #29.

01:26:59 DF Supporter Q9: Secondo te, quando il gioco diventa retrò?

Tornando alla formazione DF Direct, il team discute della modalità campagna solo online di GT7, la festa zione che il ray tracing può essere abilitato solo nei replay (secondo un’intervista giapponese con Kazunori Yamauchi, tradotta da John) e discutiamo anche di una diapositiva Intel trapelata che rivela che la nuova GPU Intel Alchemist potrebbe raggiungere livelli di prestazioni RTX 3070. Continuiamo anche a lamentarci della mancanza di nuove GPU da gioco a 1080p, anche se le voci sul ritorno della RTX 2060 con 12 GB di RAM potrebbero funzionare abbastanza bene.

Oltre a ciò, discutiamo di Steam Deck ( di nuovo), la nuova revisione del firmware Switch con audio Bluetooth e la fine della ricerca apparentemente infinita di John per trovare un ricevitore HDMI 2.1 funzionante. Parliamo anche della perdita di Sir Clive Sinclair e del suo impatto epocale sull’industria dei giochi del Regno Unito. Probabilmente non sono l’unico tra noi qui che ha iniziato a programmare su ZX81 e Spectrum e anche oltre a questo, era in anticipo sui tempi in molti modi anche quando ha lasciato l’arena di gioco, in particolare in termini di energia elettrica trasporto di passeggeri singoli. Il C5 è stato deriso all’epoca, ma Sinclair ha continuato a esplorare i veicoli elettrici e sta finalmente diventando il tipo di fenomeno che ha sempre saputo che sarebbe stato. Ci mancherà.

Abbiamo dei grandi cambiamenti in arrivo al Programma dei Sostenitori DF. Aggiungeremo un podcast fuori tema “DF After Dark” ai nostri livelli premium e retrò, mentre tutti i sostenitori

avranno accesso anticipato a DF Direct Weekly presto – un momento buono come un altro per entrare, partecipare alla discussione, contribuire al nostro brillante Discord e, naturalmente, ottenere versioni di download di qualità decente di ogni video che realizziamo. Ci stiamo divertendo molto con questo e speriamo che anche tu voglia essere coinvolto. Per saperne di più

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.