Dragon Ball Super – Broly: Gogeta apparirà nel film?

0

Per abbattere un nemico inarrestabile ci vuole un salvatore ancora più formidabile. Che Gogeta possa ricoprire questo ruolo nel nuovo film di Dragon Ball? Sembra proprio di si, ma ancora non vi è un annuncio ufficiale.

Dopo la sconvolgente rivelazione del grande ritorno, in forma canonica fra l’altro, del Saiyan Broly come villain dell’imminente nuovo lungometraggio animato di Dragon Ball Super, intitolato appunto Dragon Ball Super: Broly e atteso il 14 dicembre 2018 in Giappone, da diverso tempo attraverso la rete rumor sempre più crescenti vogliono che nella stessa produzione cinematografica, scritta e pensata in prima persona da Akira Toriyama (ecco perchè Broly diviene un personaggio ufficiale) appaia anche una cerca potente ed amata fusione che abbia l’obiettivo ultimo di sconfiggere il Demone Saiyan. Stiamo parlando della fusione di Gogeta.

Tra campagne marketing non esplicative, riproposte attuali dello stesso film nel quale è apparsa la prima volta la fusione (Dragon Ball Z: Il Diabolico Guerriero degli Inferi, 1995), addirittura rumor che vogliono una versione inedita di Gogeta come personaggio giocabile tramite DLC per Dragon Ball Xenoverse 2 e quant’altro, sebbene non sia stato confermato dalla produzione, ci sono diverse possibilità di un debutto canonico della fusione.

Il rumor relativo all’apparizione della fusione si è fatto recentemente più solido e reale grazie ad un aggiornamento sul nuovo film dichiarato da un animatore del franchise, Yoshihiko Umakoshi. L’animatore, parlando in una trasmissione andata in onda in diretta su NikoNiko, ha dichiarato che sta lavorando attualmente a Dragon Ball ed in particolar modo sta focalizzando le sue animazioni e i suoi disegni su Gogeta.

Chiaramente la dichiarazione ha fatto immediatamente il giro ed è divenuta virale, considerando che l’animatore, a quanto pare, si è fatto sfuggire un’anticipazione molto calda e che arriva proprio quando il rumor del debutto canonico di Gogeta è più colossale che mai. Al momento l’unica produzione animata legata a Dragon Ball, esclusi i videogiochi, è proprio Dragon Ball Super: Broly, pertanto, sembra potrebbe essere possibile che l’annuncio dell’apparizione di Gogeta sia quasi una questione di “quando”, piuttosto che di “se”.

Ricordiamo che ancora non è stato svelato alcun annuncio. Restiamo in attesa di ulteriori aggiornamenti.

According to this tweet, animator Yoshihiko Umakoshi is working on Dragon Ball and practicing Gogeta. He said this on a live NikoNiko broadcast which is unfortunately not available online. There is a record of the show, however. Can we track it down?https://t.co/VuPbeAwYMO https://t.co/EKK2Ehq0gA

— Terez (@Terez27) September 13, 2018

Riproponiamo il nuovo trailer e la sinossi del film:

Questa è la storia di un nuovo Saiyan.
Dopo gli eventi del Torneo del Potere la Terra sta vivendo un periodo di pace. Realizzato che gli Universi nascondono tantissimi nuovi guerrieri ancora da scoprire, Goku trascorre tutte le sue giornate allenandosi al fine di superare nuove vette e i suoi stessi limiti. Un giorno, quindi, Goku e Vegeta vengono affrontati da un Saiyan chiamato Broly e che non hanno mai visto prima d’ora. La razza Saiyan avrebbe dovuto essersi estinta quasi completamente a causa della distruzione del Pianeta Vegeta per mano di Freezer, pertanto che ci fa questo Saiyan sulla Terra? L’incontro tra i tre Saiyan, che hanno perseguito destini completamente opposti, si trasforma in una battaglia stupenda, con Freezer (resuscitato dall’Inferno) che si unisce alla mischia“.

Il 20° lungometraggio di Dragon Ball è ispirato al franchise di Akira Toriyama e sarà il primo che confluirà nel circuito della serie “Super”. Akira Toriyama ha pensato al character design e alla sceneggiatura del progetto che verterà sul racconto delle origini della forza dei guerrieri Saiyan.

Akira Toriyama ha realizzato la sceneggiatura e il design dei personaggi. Tatsuya Nagamine (One Piece Film Z) dirige il lungometraggio, Naohiro Shintani è il responsabile regista delle animazioni e Kazuo Ogura è il responsabile e direttore dell’immagine. Norihito Sumitomo compone le musiche, Rumiko Nagai è il color designer, Naotake Oota si occupa degli effetti speciali e Kai Makino è il regista responsabile della computer grafica. Toei Animation distribuisce il film in collaborazione con 20th Century Fox.

Dragon Ball Super è una serie animata giapponese, prodotta da Toei Animation, trasmessa in Giappone su Fuji Television la quale si pone come seguito alla sconfitta di Majin Bu. La serie si è conclusa con l’episodio numero 131 (Una conclusione miracolosa! Addio Goku, fino al giorno in cui ci rivedremo di nuovo!). La programmazione italiana dell’anime si è arrestata all’episodio 76.

La versione manga è realizzata a cadenza mensile, ideata e sceneggiato da Akira Toriyama e disegnata da Toyotaro. Il manga è serializzato su V-Jump (Shueisha) dal 20 giugno 2015 ed è attualmente giunto al capitolo 39, con i primi 28 scritti raccolti in 5 volumi. Il manga sta in questo momento affrontando l’arco narrativo Universal Survival (Torneo del Potere).

L’edizione italiana del manga è affidata a Star Comics con i primi quattro volumi già disponibili per l’acquisto. Il quinto è in uscita ad ottobre 2018.

Fonte: CB

Dragon Ball Super – Broly: Gogeta apparirà nel film? è di MangaForever.net

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Per favore inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.