PlayStation 4 Pro – Perché la RAM non è aumentata?

0

Sony getta luce sul motivo per cui PlayStation 4 Pro monterà ancora 8GB di RAM GDDR, proprio come il modello originale, aumentando solo la banda.

PlayStation 4 Pro, il modello più avanzato dell’attuale console Sony, soffrirà alcuni cambiamenti all’hardware interno per offrire maggior potenza agli sviluppatori.

La GPU è stata sostituita per un modello della gamma Polaris di AMD che vanta una resa a virgola mobile di 4.2 Teraflops. La CPU, sebbene appartenga alla famiglia Jaguar di AMD, subirà alcuni cambiamenti che debbono ancora essere dettagliati.

PlayStation 4 Pro

by - [-]
Rank/Rating: -/-
Price: -

L’unico aspetto che non cambierà in PlayStation 4 Pro è la quantità di memoria RAM, la nuova console potenziata avrà ancora un totale di 8GB di tipo GDDR5. In ogni caso la larghezza di banda verrà aumentata rispetto al modello attuale.

Detto questo, perché non hanno aumentato anche la quantità di memoria RAM in PlayStation 4 Pro? Di questo argomento ha parlato Masayasu Ita, a capo della divisione ingegneria in SIE, commentando quanto segue:

Cambiando le dimensioni della memoria, gli sviluppatori dovrebbero adeguarsi alla maggior capacità, il che causerebbe problemi di compatibilità (con PlayStation 4). Pertanto la capacità di memoria è stata stabilita a 8GB”.

La spiegazione fornita da Ito è perfettamente comprensibile, dato che potrebbe generare non solo incompatibilità, ma anche un abbandono dell’attuale sistema per centrarsi su unica ed esclusivamente su PlayStation 4 Pro.

In svariate occasioni Sony ha precisato che l’obiettivo dell’azienda però non è questo, e che desidera che i due sistemi convivano senza problemi.

Via|PLS

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Per favore inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.