Nintendo NX includerà una console portatile

0
Dalle ultime voci, Nintendo NX dovrebbe essere composta da una console domestica e una portatile unite e potrebbe costare tra i 300 e i 500 €.

Nintendo sta preparando un nuovo Nintendo Direct per il prossimo mese di ottobre, e nel mentre, documenti filtrati da Nintend On versano nuova luce su quella che dovrebbe essere la prossima console dell’azienda giapponese, Nintendo NX.

Nintendo NX

Stando a quanto spiega la pagina web, Nintendo NX sarebbe una piattaforma composta da una console domestica unita a una portatile. Da una parte, la prima non sarebbe in quanto tale una sostituta di Wii U, anzi, entrambe convivrebbero sul mercato con le rispettive esclusive. Il ramo portatile di Nintendo NX invece rappresenterebbe la logica evoluzione dell’attuale Nintendo 3DS. La portatile, stando a quanto viene commentato, sarebbe nelle specifiche tecniche più potente di PlayStation Vita.

La domanda che molti si faranno è: Quando presenterà la compagnia la nuova macchina? L’ecosistema di Nintendo NX, sia per la parte domestica che per la parte portatile, dovrebbe essere presentata durante la primavera del 2106, con un lancio previsto per l’anno 2017. In tale anno arriverà sul mercato, stando a quanto dichiarato da Nintend On, la versione portatile, mentre Nintendo NX domestica dovrebbe arrivare qualche mese dopo.

La fonte si azzarda anche a parlare di un prezzo, che stando a quanto affermato oscillerebbe tra i 200-300 euro per Nintendo NX e non più di 500 euro nella versione bundle con la portatile inclusa. Il motivo? Nintendo sarebbe al lavoro per offrire un prodotto interconnesso tra la piattaforma domestica e portatile.

Via|Nintend On

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Per favore inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.