[RUMOR] Qual è l’aspetto del Pokémon numero 808?

0

Durante il periodo che precede l’uscita di nuovi videogiochi del brand Pokémon, il popolo di Internet si mostra sempre attivo e pieno di idee riguardanti i titoli in dirittura di arrivo. È in questi momenti che, fra i siti di discussione e le board più importanti, si fanno strada svariati rumor, talvolta elaborati in maniera molto convincente.

L’ultima voce del web arriva dalla board anonima di 4chan, dove un utente ha recentemente condiviso un post con numerosi punti riguardanti Pokémon: Let’s Go, Pikachu! e Pokémon: Let’s Go, Eevee!, in uscita su Nintendo Switch il prossimo 16 novembre. Ci teniamo a precisare che si tratta di notizie NON UFFICIALI e senza un riscontro effettivo. Vi invitiamo, quindi, a non prendere per certi i punti del presunto leak che discuteremo più avanti. Tuttavia, la famosa leaker Cresselia, conosciuta anche sotto il nome di Jynx Club, ha espresso un’opinione favorevole pubblicando un tweet nel quale afferma di vedere il rumor che stiamo per trattare come il più affidabile finora apparso su 4chan.

Of all 4chan rumors, this one makes the most sense.https://t.co/aiBwYgJ11b

— Jynx Club ルージュラだいすき (@JynxClub) September 3, 2018

Nonostante Cresselia sia propensa a puntare sulla credibilità del rumor, ricordiamo che notizie del genere vanno sempre prese con le pinze. Vediamo ora i punti elencati nel presunto leak comparso poche ore da su 4chan, accompagnati dai dovuto approfondimenti!

1. Rosso sarà il campione della Lega in Pokémon: Let’s Go, Pikachu! e Blu sarà il campione in Pokémon: Let’s Go, Eevee!

Questo punto è una delle dichiarazioni più credibili. Come ben sappiamo, i nuovi titoli sono liberamente ispirati a Pokémon Giallo, iconico videogioco del brand, in cui il giocatore protagonista (Rosso) riceve un Pikachu come Pokémon iniziale, mentre il rivale Blu ottiene un Eevee. È assolutamente verosimile, quindi, che i nuovi protagonisti debbano sfidare i personaggi precedentemente collegati alle mascotte dei titoli, quasi a simboleggiare il passaggio di testimone fra la prima e l’ultima generazione di videogiochi. Se è vero che Rosso avrà sicuramente un Pikachu al suo fianco (e non un Raichu evoluto), un’affermazione simile non si può fare per Blu. Il piccolo Eevee del rivale di Pokémon Giallo, infatti, si evolveva in Jolteon, Flareon o Vaporeon a seconda del numero di sconfitte inferte dal giocatore. È quindi possibile che una meccanica simile venga utilizzata per determinare l’evoluzione dell’Eevee del campione anche nei nuovi titoli.

2. Una volta terminata la storia principale sarà possibile risfidare i più noti Allenatori di Kanto. I loro Pokémon saranno più forti e alcuni potranno megaevolversi.

Anche qui nulla di stravolgente o incredibile. È già accaduto che, una volta conclusa la trama principale, venga concesso ai giocatori di risfidare gli Allenatori incontrati durante lo svolgimento della storia, in possesso questa volta di una squadra potenziata in modo tale da avere Pokémon in grado di misurarsi con il nuovo Campione della Lega. Inoltre, fin dalla loro introduzione in sesta generazione, le megaevoluzioni sono state uno strumento ideale per aumentare la difficoltà di una sfida, quindi la loro ipotetica presenza non sorprende più di quanto non lo faccia quella di Rosso e Blu. Tuttavia, vista la presenza in Pokémon: Let’s Go, Pikachu & Eevee! dei soli Pokémon di Kanto, alcuni Capipalestra non avranno probabilmente accesso alla meccanica introdotta a Kalos. È il caso, per esempio, di Lt. Surge: a Kanto non esiste un Pokémon di tipo Elettro in grado di megaevolversi.

Si potrebbe quindi ipotizzare che questo punto si colleghi alla notizia trapelata il mese scorso, quando la già citata leaker Cresselia rivelò che i marchi di alcuni Pokémon erano stati nuovamente registrati. Tutti i mostriciattoli interessati appartengono alla prima generazione: furono citati Golem, Starmie, Raichu, Dragonite, Jynx e molti altri. Si era già discussa la possibilità che questi fossero i Pokémon destinati a ricevere una megaevoluzione nei nuovi titoli e, ricordando sempre che si trattano di pure speculazioni, il tutto si collegherebbe perfettamente. Donare nuove megaevoluzioni ad alcuni Pokémon (tutti collegabili a personaggi di rilievo all’interno della storia, fra l’altro) renderebbe possibile concedere a un maggior numero di avversari il privilegio di una rivincita.

3. Il Pokémon misterioso numero 808 sarà una piccola balena rosa.

Il tanto discusso Pokémon #808 potrebbe finalmente avere un’identità! Si tratterebbe, secondo l’utente di 4chan, di una piccola balena rosa, ottenibile non direttamente nei titoli Pokémon: Let’s Go, Pikachu & Eevee!, bensì tramite la connessione con l’applicazione Pokémon GO. La scelta del mammifero acquatico come base per il nuovo mostro tascabile si collegherebbe in modo eccellente ai rumor di qualche mese fa, i quali facevano riferimento ai titoli Pokémon per Nintendo Switch utilizzando il nome in codice “Progetto Beluga“. Il beluga, infatti, è un animale strettamente imparentato con le balene (nonostante sia tecnicamente un delfino, fa comunque parte dell’infraordine dei cetacei) e in quanto tale potrebbe rappresentare il collegamento fra il rumor passato e quello di oggi.

Il nostro illustratore Leopoldo Spagna (in arte 50 Sfumature di Heliolisk) ha realizzato questa fanart immaginando una possibile forma della balena rosa, il Pokémon #808.

Esistono, tuttavia, diversi possibili significati che potrebbero giustificare la scelta di un Pokémon ispirato a una balena, animale considerato sacro da moltissime culture antiche. Per il popolo dei Maya le balene erano responsabili della scomparsa dell’antico continente Mu nell’Oceano Atlantico (una storia vagamente simile a quella più nota della città di Atlantide), e rappresentavano una fonte di conoscenza antica e preziosissima. Erano, quindi, venerate come simbolo di origine e di rinnovo. Questa simbologia potrebbe essere riportata in modo efficacie al nostro caso dato che, con l’approdo del brand Pokémon su Nintendo Switch e l’arrivo di due titoli ispirati alla prima generazione, ci si avvicina a quella che potrebbe essere considerata una rinascita.

Esiste inoltre la possibilità che questo mostriciattolo dall’identità sconosciuta abbia lo scopo di fungere da ponte fra la settima e l’ottava generazione, un ruolo ricoperto in passato anche da Pokémon misteriosi come Magearna. Speriamo in futuri annunci che possano chiarire la faccenda.

4. Completando il Pokédex sarà possibile ottenere il Cromamuleto

Il presunto leaker tratta poi della possibilità di ottenere uno strumento (da lui definito “pendente”) che aumenta il numero di Pokémon “di colore diverso” nell’overworld. È abbastanza chiaro che si tratti del Cromamuleto, strumento introdotto in quinta generazione con Pokémon Nero 2 e Bianco 2, e conferito al giocatore dopo aver completato il Pokédex Nazionale in ogni gioco da lì in poi. Un’eccezione a questa regola è rappresentata dai titoli di settima generazione, nei quali (data l’assenza del Pokédex Nazionale) è sufficiente completare il Pokédex di Alola.

Vista la presenza dei soli primi 151 Pokémon, l’impresa non dovrebbe richiedere troppa fatica, e tutti coloro che sono interessati alla cattura di Pokémon cromatici potranno lanciarsi facilmente all’avventura!

5. Sarà possibile vestire i panni di altri Allenatori nella modalità online solo dopo averli sconfitti

Questo è probabilmente il punto più nebbioso di tutto il post. L’utente spiega che sarà possibile vestire i panni di importanti Allenatori, come la Capopalestra di Zafferanopoli Sabrina, in modalità online soltanto dopo averli sconfitti nel gioco. È già capitato, in altri videogiochi come Pokémon Rubino Omega e Zaffiro Alpha, che al giocatore venisse data la possibilità di assumere le sembianze di avatar caratteristici di vari Allenatori (sia generici che importanti), il tutto per permettere a due giocatori di potersi sfidare online senza avere le stesse sembianze. Ciò nonostante, date le poche informazioni che finora sono state fornite sulla modalità online dei titoli in arrivo su Nintendo Switch, non possiamo dare per scontato che la meccanica si limiti a questo.

6. Attraverso i Joy-Con si avrà accesso a potenti mosse durante le battaglie

Anche in questa affermazione l’utente si è tenuto sul vago ma, a differenza del Cromamuleto, non possiamo essere del tutto sicuri della tipologia di queste potenti mosse. A primo acchito, verrebbe da pensare alle Mosse Z, facenti parte della meccanica dei Cristalli Z introdotta in settima generazione. Infatti, le animazioni di questi potentissimi attacchi prevedono che l’Allenatore esegua una breve ma relativamente complessa coreografia prima che il Pokémon rilasci la propria energia. È assolutamente plausibile, pertanto, che in Pokémon: Let’s Go, Pikachu & Eevee! venga fornita la possibilità di simulare la coreografia tramite l’utilizzo dei Joy-Con.

Vedremo una fusione fra Pokémon e Just Dance? Sarebbe senz’altro divertente, ed è probabile che gli sviluppatori abbiano voluto sfruttare al massimo le potenzialità di Nintendo Switch, permettendo ai giocatori di immedesimarsi nel gioco a un livello superiore e diventare dei veri Allenatori di Pokémon. Presumibilmente, tutte le azioni concesse dai Joy-Con saranno replicabili attraverso la Poké Ball Plus.

C’è, tuttavia, la possibilità che non si tratti di Mosse Z e che l’utente stesse parlando di qualcosa di completamente nuovo, introdotto con l’avvento del brand sulla console ibrida. In ogni caso, non esiste nessuna conferma ufficiale che possa avvalorare una qualsiasi di queste tesi.

7. Un nuovo trailer è in arrivo il 6 settembre

Nel caso fosse falsa, questa affermazione sarà smentita a breve. Qualora però si rivelasse corretta, possiamo sperare che le informazioni rivelate siano in qualche modo collegate agli altri punti menzionati su 4chan? Purtroppo non ci è dato saperlo. Potrebbe essere un’occasione per mostrare qualcosa di unico nei trailer, dopo una serie di di video promozionali che si sono limitati a riproporre dei contenuti già noti. Questo potrebbe rivelarsi l’unico punto vero, oppure altre affermazioni potrebbero andare incontro a una conferma o smentita. Non ci resta che attendere il 6 settembre.

Voi cosa pensate di questi rumor, secondo voi hanno un fondo di verità? Quali fra queste ipotesi vorreste vedere realizzate e, nel caso aveste altre idee in mente, cosa vi piacerebbe vivere nei nuovi titoli?

Acquista su Amazon.it

  • Pokémon: Let’s Go, Pikachu! + Poké Ball Plus - Bundle Limited - Nintendo Switch Pokémon: Let’s Go, Pikachu! + Poké Ball Plus – Bundle Limited – Nintendo Switch Prezzo: EUR 99,99
  • Pokémon: Let’s Go, Eevee! + Poké Ball Plus - Bundle Limited - Nintendo Switch Pokémon: Let’s Go, Eevee! + Poké Ball Plus – Bundle Limited – Nintendo Switch Prezzo: EUR 99,99
  • Pokemon Let's GO Eevee! - Nintendo Switch Pokemon Let's GO Eevee! – Nintendo Switch Prezzo: EUR 59,99
  • Pokemon Let's GO Pikachu! - Nintendo Switch Pokemon Let's GO Pikachu! – Nintendo Switch Prezzo: EUR 59,99
  • Poké Ball Plus Poké Ball Plus Prezzo: EUR 49,98
  • Nintendo Switch - Blu/Rosso Neon -12% Nintendo Switch – Blu/Rosso Neon Prezzo: EUR 292,00 Da: EUR 329,99
  • Nintendo Switch -12% Nintendo Switch Prezzo: EUR 290,00 Da: EUR 329,99

L'articolo [RUMOR] Qual è l’aspetto del Pokémon numero 808? proviene da Pokémon Millennium.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Per favore inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.