Jimmy Fallon si è aggiunto alla causa per aggressione sessuale contro il comico Horatio Sanz

0

La donna che ha citato in giudizio Horatio Sanz per presunta aggressione sessuale ha aggiunto Jimmy Fallon alla causa.

In una dichiarazione ottenuta martedì da Deadline, la donna, che sostiene l’ex star del Saturday Night Live Sanz l’ha aggredita sessualmente nel 2002, ha aggiunto Fallon, Tracy Morgan e il creatore di SNL Lorne Michaels alla denuncia come “abilitanti”.

Il documento originale affermava che Sanz aveva aggredito la donna – che rimane anonima – quando era 17. Ha riferito che la presunta aggressione sessuale è avvenuta a una festa del Saturday Night Live alla presenza di più testimoni.

NBC è stata anche implicata nella denuncia come ospite ufficiale della festa.

Il documento aggiornato di martedì ha nominato gli ex alunni di SNL Fallon e Morgan come partecipanti volontari agli “after-party” e “after-after-party” in cui le ragazze adolescenti minorenni avrebbero ricevuto alcolici. Ha nominato Michaels per aver favorito questo ambiente predatorio.

Usando lo pseudonimo di Jane Doe per proteggere l’anonimato della querelante, l’avvocato della donna ha detto della sua aggressione: “Sanz e i suoi facilitatori hanno attirato Jane nel loro mondo delle celebrità e l’hanno fatta sentire una bella ragazza per aver bevuto e festeggiato con un gruppo di adulti famosi… Invece, le hanno distrutto la vita.

“Jane ha passato gli ultimi due decenni a lottare con le ripercussioni di ciò che le hanno fatto; ora tocca a loro. Non vediamo l’ora di ritenere responsabili la NBC, Sanz e tutti gli altri che hanno consentito questo comportamento disgustoso. ” l’abito.

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.