Bryan Cranston invia un messaggio di sostegno dopo il ricovero di Bob Odenkirk

0

Bryan Cranston ha chiesto ai fan di tenere Bob Odenkirk nei loro pensieri dopo il suo ricovero in ospedale martedì.

Secondo i redattori di TMZ, l’attore è svenuto mentre era sul set di Better Call Saul in New Mexico. È stato portato di corsa all’ospedale dopo che i membri della troupe hanno chiamato un’ambulanza, e rimane sotto cure mediche. La causa dell’emergenza sanitaria non è stata rivelata.

Alla luce della notizia, un certo numero di amici e colleghi di Odenkirk hanno preso a social media per inviare auguri al 58-year-old, con il suo Breaking Bad co-star Cranston caricando un accorato post su Instagram il Mercoledì.

“Oggi mi sono svegliato con una notizia che mi ha reso ansioso per tutta la mattina. Il mio amico, Bob Odenkirk, è crollato ieri sera sul set di Better Call Saul”, ha scritto. “È in ospedale ad Albuquerque e riceve le cure mediche di cui ha bisogno, ma le sue condizioni non sono ancora note al pubblico. Per favore prendetevi un momento nella vostra giornata di oggi per pensare a lui e inviare pensieri positivi e preghiere, grazie”

Mentre il collega attore di Breaking Bad Aaron Paul ha semplicemente postato, “Ti amo amico mio”

Inoltre, l’amico di lunga data e co-star di Odenkirk, David Cross, che è apparso al suo fianco nel programma di sketch degli anni ’90 Mr: “Condividerò quello che so quando posso, ma Bob è una delle persone più forti che conosco sia fisicamente che mentalmente. Lo supererà”.

Altre star di Hollywood che hanno condiviso messaggi di supporto includono Jason Alexander ed Elijah Wood.

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.