Nintendo 3DS e Wii U smettere di ottenere nuovi giochi in meno di un anno, secondo il rapporto

0

Abbiamo una voce piuttosto importante che riguarda Nintendo 3DS e Wii U. A quanto pare, le console potrebbero smettere di ricevere giochi in meno di un anno.

L’informazione proviene da Impact Game Station, che sostengono che, attraverso una e-mail che hanno ricevuto, hanno appreso che Nintendo ha intenzione di terminare l’accettazione di nuove iscrizioni di giochi per gli eShop di queste due console. A partire dal 1° aprile 2022, non sarà più possibile inviare candidature.

Infatti, la presunta e-mail incoraggia gli sviluppatori interessati a correre a presentare i loro giochi prima di quella data. Questa è l’informazione condivisa nell’e-mail:

Con la presente desideriamo informarvi che è stato deciso di sospendere la presentazione di nuovi titoli Nintendo 3DS / Wii U per il rilascio sull’eShop prima della fine dell’anno fiscale in corso (a partire dal 1° aprile 2022). Questi nuovi titoli devono essere approvati al più tardi entro 3 mesi dalla scadenza della presentazione.

  • Gli eShop di Nintendo 3DS / Wii U rimarranno attivi e le richieste di patch continueranno ad essere elaborate fino a nuovo avviso.
  • Tieni conto di queste tempistiche nella pianificazione delle prossime uscite digitali per Nintendo 3DS e Wii U.

Vi ringraziamo molto per la vostra comprensione e il vostro continuo supporto alle console Nintendo 3DS e Wii U negli ultimi anni.

Cordiali saluti,

Nintendo of Europe.

Finora nel 2021, Nintendo 3DS ha ricevuto solo 7 giochi, mentre Wii U ha ricevuto solo un gioco. Per questo motivo, non sarebbe sorprendente se l’informazione fosse corretta. Tuttavia, saremo in attesa che Nintendo faccia una dichiarazione ufficiale dopo la pubblicazione di questo rapporto.

Cosa ne pensi?

Fuente.

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.