Kecleon, Gorebyss e i cromatici mancanti appaiono nel server di Pokémon GO

0

A quanto pare, ben presto su Pokémon GO i fan avranno la possibilità di catturare alcuni Pokémon mai rilasciati prima d’ora e nuove versioni cromatiche di quelli già presenti: a rivelarlo è stato un hacker nel corso di una live sul proprio canale Twitch.

L’hacker in questione, Chrales, durante uno streaming sul canale ha infatti mostrato una serie di modelli 3D provenienti dal gioco. Tra questi, due mostrano Kecleon e Gorebyss, mostriciattoli di terza generazione attualmente non rilasciati all’interno dell’app.

Per quanto riguarda gli screen rimanenti, essi rivelano la presenza delle forme cromatiche dei Pokémon di prima e seconda generazione, fino ad ora aggiunte al gioco in contemporanea al rilascio del relativo Pokémon in concomitanza di particolari eventi. Curiosamente, all’interno dei dati sembra essere assente Tangela cromatico.

Nonostante gli screen facciano pensare a un rilascio imminente, è possibile che Niantic abbia aggiunto i Pokémon e le forme cromatiche rimanenti al codice del gioco per cercare di mantenere segreti i prossimi eventi in cantiere: prima dell’aggiunta di tutte le versioni cromatiche, effettuando un datamining era possibile scovare le nuove forme aggiunte, scoprendo in anticipo la presenza di nuovi eventi o Community Day.

Ricordiamo che al momento il numero dei Pokémon cromatici presenti in Pokémon GO è limitato. Per sapere quali forme sono presenti nel gioco, vi rimandiamo all’apposita sezione presente sul sito di Pokémon Millennium.

L'articolo Kecleon, Gorebyss e i cromatici mancanti appaiono nel server di Pokémon GO proviene da Pokémon Millennium.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Per favore inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.