Lena Dunham una volta ha rovinato l’audizione del film rifiutandosi di sorridere a comando

0

Lena Dunham ha fallito la sua audizione per Riding in Cars with Boys rifiutandosi di sorridere a comando per il regista Penny Marshall.

L’attrice delle ragazze ha rivelato durante un’apparizione al The Jess Cagle Show di SiriusXM che lei ha incasinato la sua audizione davanti a Marshall, il regista del suo film più visto, A League of Their Own, all’età di 12 anni.

“Capisco perché non ho ottenuto il ruolo “, ha ammesso Dunham. “Perché ha chiesto a tutti i giovani attori di dire il nostro nome, la nostra altezza, da dove veniamo e di sorridere… e io ho detto: ‘Sono Lena, vengo da New York, e non sorrido addosso comando.’ E Penny Marshall ha detto: ‘Si chiama recitazione, tesoro.'”

Anche se non ha ottenuto la parte, Dunham non nutre rancore nei confronti del grande regista.

“Il fatto è che aveva ragione. Assumeresti un attore che dice, ‘Mi dispiace, non posso sorridere a comando?'”, ha ragionato. “Sono con Penny su questo. Ricordo di essere andato a casa e di aver saputo che avevo ‘incasinato il cane’ (fatto un grosso errore) per così dire, e mia madre dice che sono rimasto a letto per tipo una settimana e mi sono lamentato ‘ la mia carriera è finita’ anche se avevo letto solo un’audizione”.

Riding in Cars with Boys è interpretato da Drew Barrymore, Steve Zahn, Brittany Murphy e James Woods ed è stato distribuito nel 2001. È stato l’ultimo film ad essere diretto da Marshall prima della sua morte nel 2018.

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.