I nuovi Tomb Raider sono concepiti come trilogia

0
Abbiamo sempre pensato al futuro di questa IP, ma per il momento siamo concentrati su Rise of the Tomb Raider”, affermano gli sviluppatori.

Phil Rogers, CEO di Square Enix, ha rilasciato alcune dichiarazioni che sono state raccolte dal portale online GamesPresso in cui parla della concezione dei nuovi capitoli della serie Tomb Raider (Vale a dire, quelli cominciati col reboot del 2013) come una trilogia.

Rise of the Tomb Raider

Facciamo tutto per ottenere il massimo per lo studio e della trilogia Tomb Raider che stiamo creando. Ma abbiamo visto le reazioni all’esclusiva temporanea per Xbox e crediamo che questo è il modo giusto di agire”, ha dichiarato Rogers.

Non lo vediamo a lungo termine come qualcosa che può diventare un’esclusiva per Xbox. Questa è una storia, e noi vediamo il franchise Tomb Raider nel suo insieme, e questo sarà un capitolo esclusivo temporaneamente per Xbox”, ha aggiunto il dirigente sull’acceso argomento Rise of the Tomb Raider.

Pensiamo sempre al futuro della IP, ma ora siamo concentrati su Rise of the Tomb Raider”, ha aggiunto parlando invece al portale americano Gamespot. “Bisogna guardare al futuro… Non è solo un gioco singolo. Devi stare attento, perché so precisamente dove andrà la serie”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Per favore inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.