Il pacchetto retributivo di $ 155 milioni del boss di Activision Blizzard Bobby Kotick approvato dagli azionisti

0

Gli azionisti di Activision Blizzard hanno votato per approvare la busta paga di 155 milioni di dollari del boss Bobby Kotick dopo un controverso ritardo.

GamesIndustry.biz riporta che il voto “say-on-pay”, che era stato posticipato a questa settimana in quello che è stato visto da alcuni come uno sforzo da parte di Activision Blizzard per evitare un imbarazzante schiaffo, ha ottenuto l’approvazione del 54% degli azionisti – in calo dall’approvazione del 56,8 percento vista l’anno scorso, che a sua volta era in calo rispetto all’approvazione del 58 percento del 2019.

Eurogamer News Cast: chi ha vinto l’E3 2021?

La decisione arriva dopo una forte pressione da CtW, una società di investimento che “ritiene gli amministratori responsabili di comportamenti aziendali irresponsabili e non etici e di eccessiva retribuzione dei dirigenti”.

“I dipendenti di Activision Blizzard affrontano l’insicurezza del lavoro a seguito dei licenziamenti di 800 dipendenti nel 2019, e in genere guadagnano meno di un terzo dell’uno percento dei guadagni del CEO, con alcuni dipendenti, suc su h come sviluppatori junior, guadagnando meno di $ 40.000 all’anno vivendo in aree ad alto costo come la California meridionale”, ha dichiarato CtW in un deposito alla Securities and Exchange Commission degli Stati Uniti prima della data originale del voto dell’11 giugno.

Activision Blizzard ha aggiornato la sua assemblea annuale degli azionisti fino a lunedì per affrontare quelle che ha definito informazioni “fuorvianti” sulla retribuzione di Kotick.

11

Bobby Kotick di Activision Blizzard.

Il voto “say-on-pay” era consultivo, il che significa che anche se Activision Blizzard avesse perso Kotick avrebbe comunque raccolto i suoi $ 155 milioni, anche se senza azionista l’approvazione sarebbe stata una brutta occhiata.

“Con solo il 54 percento dei voti a favore, la proposta non ha quasi ricevuto il sostegno della maggioranza – sembra che Activision abbia fatto abbastanza per misura da passare”, ha dichiarato Michael Varner, direttore della ricerca sui salari dei dirigenti di CtW, a Financia l Times.

“Il tempo aggiuntivo richiesto dagli azionisti ha consentito loro di esaminare a fondo i fatti relativi alle rigorose pratiche di remunerazione pay-for-performance di Activision Blizzard, nonché le modifiche il consiglio ha pagato ai nostri dirigenti un compenso sulla base di un ampio feedback da parte degli azionisti”, ha dichiarato Activision Blizzard in una dichiarazione.

Activision Blizzard ha ridotto lo stipendio di Kotick nel 2021 del 50 percento a $ 875.000 e ha ridotto il suo obiettivo annuale bonus del 50 percento, che è una potenziale riduzione di $ 1,75 milioni per ciascuno degli anni fiscali 2021 e 2022.

Tuttavia, in base al nuovo accordo, Kotick può ancora guadagnare un bonus annuale fino a 200 percento del suo stipendio base, supponendo che raggiunga determinati obiettivi. Questo è un potenziale $ 1,75 milioni in aggiunta agli $ 875.000 all’anno.

Secondo il FT, la maggior parte del pacchetto da $ 155 milioni di Kotick per il 2020 era in premi legati all’obiettivo del 2016 di raddoppiare il mercato dell’azienda capitalizzazione e le sue azioni sono aumentate vertiginosamente l’anno scorso durante la pandemia di coronavirus.

Il consiglio di amministrazione di Activision Blizzard ha affermato che sotto Kotick, la capitalizzazione di mercato di Activision Blizzard è aumentata da meno di $ 10 milioni a oltre $ 70 miliardi, con un aumento dell’8100 percento del rendimento per gli azionisti tra il 2000 e il 2020.

La società ha recentemente cantato quella vacca da mungere Call of Duty: Warzone ha oltre 100 milioni di giocatori e la serie Call of Duty ha venduto oltre 400 milioni di copie. Le entrate del 2020 di Activision Blizzard migliori del previsto sono state di $ 8,09 miliardi, rispetto ai $ 6,49 miliardi del 2019.

Ma a marzo, Activision Blizzard ha avvertito il personale di imminenti licenziamenti nei suoi uffici in Europa.

Nel 2019, Activision Blizzard ha annunciato che stava licenziando 800 persone nonostante abbia ottenuto risultati finanziari record .

A marzo, Activision Blizzard ha dichiarato che prevede di assumere 3000 persone in 2021, principalmente in produzione e sviluppo.

Leggi di più

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.