Vodafone, rivoluzione? Potrebbero sparire le differenze fra offerte ricaricabili e abbonamenti

0

Dal 10 luglio le nuove tariffe standard per Vodafone dovrebbero chiamarsi Smart, Pro e Red. Ecco tutti i dettagli delle nuove tariffe.

Nulla è ancora trapelato ufficialmente da Vodafone, ma a partire dal 10 luglio potrebbero essere in arrivo alcune novità che rivoluzionerebbero un concetto che ormai da anni è un pilastro portante del mondo della telefonia mobile, ovvero le differenze fra le offerte ricaricabili e quelle in abbonamento.

Vodafone

Vodafone carta Sim prepagata

by VODAFONE [OMNIA24]
Rank/Rating: 135279/-
Price: EUR 0,34

Ovviamente alcune differenze rimarrebbero, come le modalità di pagamento, alla cui scelta sarebbero legati specifici vantaggi, ciò che però diventerebbe comune sarebbe il portafoglio delle offerte, sintetizzato in tre macro gruppiSmartPro e Red. Andiamo a vedere più nel dettaglio come potrebbero configurarsi le nuove offerte standard di Vodafone:

  • Vodafone Smart: si tratterebbe della nuova offerta standard base di Vodafone e prevedrebbe 500 minuti di chiamate verso tutti, 100 SMS e 2 GB di traffico dati fino al 4G al costo di 12€ al mese (28 giorni) per chi sceglierà di pagare tramite il credito residuo sulla propria SIM, mentre il costo si ridurrebbe a 10€ al mese (28 giorni) per chi sceglierà di pagare tramite addebito su carta di credito o sul proprio conto corrente.
  • Vodafone Pro: dovrebbe offrire 1.000 minuti di chiamate verso tutti, 1.000 SMS e 5 GB di traffico dati fino al 4G al costo di 20€ al mese (28 giorni) per chi sceglierà di pagare tramite il credito residuo sulla propria SIM, mentre il costo si ridurrebbe a 15€ al mese (28 giorni) per chi sceglierà di pagare tramite addebito su carta di credito o sul proprio conto corrente.
  • Vodafone Red: dovrebbe offrire minuti illimitati di chiamate verso tutti, SMS illimitati e 8 GB di traffico dati fino al 4G al costo di 35€ al mese (28 giorni) per chi sceglierà di pagare tramite il credito residuo sulla propria SIM, mentre il costo si ridurrebbe a 25€ al mese (28 giorni) per chi sceglierà di pagare tramite addebito su carta di credito o sul proprio conto corrente. Vodafone Red dovrebbe essere resa disponibile anche nella classica versione in abbonamento a 25€ ogni 28 giorni con addebito in fattura e con la Tassa di Concessione Governativa a 5,16€ al mese per i privati e 12,91€ al mese per le aziende.

Oltre alla riduzione del costo su base mensile, la scelta del pagamento tramite addebito bancario o su carte di credito dovrebbe comportare un ulteriore vantaggio, ovvero l’inclusione nell’offerta di Vodafone Pass Social & Chat a tempo indeterminato, mentre per chi scegliesse di pagare tramite credito residuo, l’opzione aggiuntiva sarebbe inclusa gratuitamente per le prime 8 settimane, per poi rinnovarsi mensilmente al costo di 5€.

Vodafone Red

Le tre nuove offerte standard di Vodafone dovrebbero prevedere anche dei costi di attivazione di 29€, che però sarebbero ridotti inizialmente a 3€, se in seguito dovessero venire soddisfatti alcuni requisiti: in particolare, la promozione sarebbe valida se, durante la permanenza in Vodafone, gli utenti Smart effettueranno ricariche per un valore di almeno 180€, gli utenti Prodi 250€ e gli utenti Red di 360€. In caso contrario, verrebbero addebitati i restanti 26€.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Per favore inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.