I produttori di Funny Girl non sono stati “accecati” dall’uscita di scena di Beanie Feldstein

0

I produttori di Funny Girl hanno insistito sul fatto di non essere rimasti “accecati” dall’uscita anticipata di Beanie Feldstein dal musical.

L’attrice di Booksmart ha debuttato nel ruolo di Fanny Brice nella produzione di Broadway ad aprile e originariamente doveva rimanere nel ruolo fino alla fine dell’anno, ma poi è stato cambiato in settembre.

Tuttavia, in un messaggio pubblicato su Instagram domenica sera, Beanie ha rivelato che avrebbe lasciato lo show il 31 luglio poiché la produzione si sta muovendo in una “direzione diversa”.

In risposta alle voci secondo cui lo staff era “scioccato” dalla decisione della star, un rappresentante ha affermato che non era il caso in una dichiarazione condivisa mercoledì.

“I produttori di Funny Girl non sono stati presi alla sprovvista dal post social di Beanie”, hanno detto i rappresentanti di Beanie e dello show a The Hollywood Reporter in una dichiarazione congiunta. “I produttori hanno deciso di portare lo spettacolo in una direzione diversa e di terminare il contratto di Beanie il 25 settembre, sei mesi prima del previsto.

“Un mese dopo quella decisione, Beanie ha deciso che era meglio per lei lasciare il 31 luglio. I produttori erano consapevoli e a sostegno della sua decisione. I produttori e Beanie hanno lavorato insieme su questo in modo professionale, rispettoso e gentile. “

Beanie si ritirerà il 31 luglio, con Julie Benko sarà il personaggio principale fino a quando Lea Michele non subentrerà il 6 settembre.

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.