Taron Egerton si è iscritto a Black Bird per dimostrare di essere capace di ruoli più oscuri

0

Taron Egerton si è unito alla miniserie TV Black Bird per dimostrare di non essere solo una star di film d’azione e musical.

Nel nuovo thriller psicologico in sei parti, l’attore Rocketman interpreta una droga condannata il commerciante Jimmy Keene, a cui viene offerto un accordo per lasciare la prigione in anticipo se riesce a convincere un altro detenuto – Larry Hall, interpretato da Paul Walter Hauser – a confessare dove ha seppellito il corpo di almeno una ragazza scomparsa.

Parlando al New York Times, la star gallese ha spiegato che voleva che Black Bird dimostrasse di essere capace di ruoli più diversi dopo il film biografico di Elton John Rocketman e il musical animato Sing 2.

“Volevo fare qualcosa che fosse davvero diverso da Rocketman”, ha detto. “Le persone tendono a pensare a te come all’ultima cosa che hai fatto. Non vogliono correre il rischio di dare a un attore un ruolo di cui non hanno mai visto una versione prima.”

Il 32enne ha spiegato che vuole che la sua carriera abbia un mix di ruoli leggeri e pesanti, oltre a parti musicali e non.

“Una parte come Jimmy – o, in effetti, una parte come Elton – sono assolutamente i ruoli che voglio dalla mia carriera”, ha aggiunto. “Questo non vuol dire che tutto ciò che voglio fare debba essere pesante e oscuro – sono decisamente attratto da quella roba – ma è davvero, davvero nutriente creativamente scrivere in questo modo perché ti fa venire voglia di portare il tuo meglio in assoluto”.

Black Bird è ora in streaming su Apple TV+.

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.