Jennifer Connelly si unisce alla commedia Bad Behavior

0

Jennifer Connelly reciterà nel film commedia indipendente ‘Bad Behaviour’.

L’attrice 51enne apparirà al fianco di Ben Whishaw e Alice Englert, che ha scritto il film e dirigerà anche il progetto.

Saranno raggiunti sul set da Ana Scotney, Dasha Nekrasova, Karan Gill e Marlon Williams, secondo Deadline.

Il film è incentrato su un’ex attrice bambina di nome Lucy che partecipa a un ritiro spirituale in mezzo alle sue lotte relazionali.

Jennifer interpreterà la parte di Lucy, mentre Ben interpreterà Elon, che dirige il ritiro.

Il progetto è prodotto da Desray Armstrong e Molly Hallam e produttore esecutivo da Stephen Braun di Bee-Hive Productions.

Le riprese si svolgono in Nuova Zelanda e sono in corso finanziato da diverse parti, tra cui la New Zealand Film Commission e la New Zealand Screen Production Grant, tra gli altri.

Nel frattempo, Jennifer – che ha iniziato la sua carriera come modella bambina – p ha ammesso in un primo momento che le piace avere il controllo sulle proprie scelte di carriera.

L’attrice ha suggerito che è diventata molto più felice da quando ha preso il controllo della sua carriera.

Jennifer – che è sposata al collega star di Hollywood Paul Bettany – ha detto: “Ho iniziato a lavorare quando ero così giovane e allora non stavo facendo le mie scelte. E la cosa di cui sono davvero felice è che, nel bene e nel male, faccio le mie scelte adesso. Mi sento come se avessi rivendicato la mia carriera e me ne assumo la responsabilità.”

Jennifer ha anche suggerito che il suo aspetto distintivo determina i ruoli in cui è stata scelta.

Ha spiegato: “Tendo a essere scritturata di più nei drammi. Penso che siano le mie sopracciglia. Sembro molto serio. Sembro severo anche quando non sono severo. Se non mi sento arrabbiato, sembro un po’ arrabbiato. Non posso farne a meno. È solo la mia faccia.”

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.