Lauren Conrad rivela di aver subito una gravidanza extrauterina sei anni fa

0

Lauren Conrad ha apertamente parlato di aver subito una gravidanza extrauterina sei anni fa.

Martedì la star del reality ha parlato della sua “esperienza con le cure riproduttive salvavita” in risposta al ribaltamento di Roe v. Wade, il che significa che i singoli stati degli Stati Uniti sono ora in grado di rendere illegale l’aborto.

“Sei anni fa, mentre cercavo di mettere su famiglia, ho avuto una gravidanza extrauterina”, ha scritto nelle sue Storie di Instagram. “Grazie alle cure mediche tempestive, i medici hanno salvato le mie tube di Falloppio, permettendomi di avere due gravidanze sane.

“Ieri ho letto di una donna con questa stessa condizione che ha avuto la rottura della sua gravidanza extrauterina e ha rischiato la morte- in attesa delle cure perché il suo medico era al telefono con il suo avvocato per paura di perdere la sua licenza medica… Questo è da spezzare il cuore.”

Una gravidanza extrauterina si verifica quando un ovulo fecondato si impianta da solo al di fuori dell’utero, di solito in una delle tube di Falloppio.Non è possibile salvare la gravidanza se ciò si verifica e l’uovo di solito deve essere rimosso con una medicina o un’operazione.

La stella delle colline da allora ha accolto i figli Liam, quattro, e Charlie, due, con suo marito William Tell.

La 36enne ha concluso i suoi post scrivendo: “Parlare di aborto è difficile. Può essere spaventoso, triste e confuso, e ci divide. Ma dobbiamo continuare a parlarci – e ad ascoltarci – in modo rispettoso, soprattutto quando non siamo d’accordo.

“Spero che un giorno saremo in un luogo in cui ogni donna ha accesso all’assistenza sanitaria di cui ha bisogno e la libertà di decidere cosa succede nel proprio corpo.”

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.