Le mod Nexus non consentiranno più agli autori di eliminare i file mod

0

In preparazione al nuovo sistema di incasso.

Nexus Mods ha annunciato che gli autori di mod non saranno presto in grado di eliminare i file mod dal sito Web, una modifica apportata prima dell’introduzione del suo nuovo sistema di raccolte.

La notizia è stata annunciata tramite un post sul blog, dove l’azienda ha spiegato che il cambiamento era necessario per l’implementazione delle sue collezioni sistema. D’ora in poi, i file mod verranno archiviati anziché cancellati, il che li renderà “inaccessibili a meno che non vengano richiesti direttamente, ad esempio tramite l’API.”

“È nostra convinzione fondamentale che rendere più semplice il modding sia un obiettivo nobile, così più persone possono godersi il nostro hobby comune”, ha detto Nexus Mods. “Siamo convinti che il nostro sistema di collezioni, un progetto su cui abbiamo dedicato quasi due anni e molte ore di lavoro, sia la strada per raggiungere questo obiettivo.”

Eurogamer News Cast: chi ha vinto l’E3 2021?

Il nuovo sistema di raccolta è una funzionalità su cui Nexus Mods sta lavorando da tempo e ha lo scopo di rendere l’installazione delle mod più semplice per l’utente medio. Invece di richiedere agli utenti di gestire individualmente gli ordini di caricamento e risolvere i conflitti di file tra mod, qualcuno potrebbe “creare un elenco di mod/configurazione mod localmente sulla propria macchina, quindi esportare un meta file con tutte le informazioni su mod/file/risoluzione dei conflitti ecc. e carica quel file sul sito”. Questo elenco o “raccolta” potrebbe quindi essere aggiunto a Vortex, consentendo al gestore di mod di recuperare, scaricare e installare automaticamente le mod nell’elenco.

Nexus Mods prevede che questa funzione sia disponibile per tutti gli utenti, anche se gli utenti premium avranno essenzialmente “l’installazione con un clic” mentre gli utenti gratuiti dovranno “fare clic e aprire la pagina di download per ogni mod in una raccolta che vogliono scaricare manualmente.”

Il team di Nexus Mods si è reso conto che per implementare il sistema delle raccolte, avrebbe dovuto impedire agli autori di eliminare i file, poiché un’eliminazione potrebbe potenzialmente far cadere un’intera raccolta. “…Non importa quanta cura e impegno sono stati messi nel curare una raccolta di dozzine o centinaia di mod, non appena uno o più file in quella raccolta vengono eliminati da un autore di mod – per qualsiasi motivo – la raccolta è essenzialmente e immediatamente “morto nell’acqua” fino a quando il curatore non può sostituire o rimuovere il particolare file”, ha spiegato Nexus Mods. “Riconoscendo questi problemi, abbiamo preso la difficile decisione di cambiare il modo in cui funzionano le eliminazioni di file.

“Invece di rimuovere definitivamente un file, gli autori di mod possono ora scegliere di archiviarlo che lo sposterà in un archivio di file e rendono impossibile il download diretto a meno che non sia specificamente richiesto, ad esempio tramite l’API. Ciò significa che quando un autore archivia un file, per la maggior parte degli intenti e degli scopi, ora è sparito e rimosso dalla scheda dei file, ma può ancora essere scaricato tramite una raccolta e i metadati (informazioni) sul file sono ancora in il database.”

Thor Blimey! Valheim VR Motion Controls Mod Il gameplay è davvero coinvolgente! – Ian’s VR Corner

Nexus Mods ha recentemente informato gli autori di mod del cambiamento imminente e ha apportato alcune modifiche in base al loro feedback. È stata implementata una funzione che consente agli autori di impedire agli utenti regolari di visualizzare il proprio archivio di file, ad esempio, poiché alcuni autori erano preoccupati che ciò avrebbe portato a richieste di ripubblicare i vecchi file. era “consapevole” delle preoccupazioni dell’autore sul fatto che le raccolte potrebbero comportare lamentele ingiuste sulle loro singole mod (quando il problema potrebbe essere un conflitto di file nella raccolta) e sta valutando modi per minimizzare questo.

Mentre qualche autore di mod Se possono sentire di avere meno controllo sul loro lavoro, sembra che le comunità di modding stiano generalmente rispondendo in modo abbastanza positivo alla funzione delle raccolte.

“Questo permetterà a più persone di divertirsi con i giochi modificati, portare le mie mod a un pubblico ancora più vasto e non sta violando nessuno dei miei diritti o permessi… sarà un vero benvenuto caratteristica!” ha detto utente Elianora su r/skyrimmods.

Altri utenti hanno sottolineato che impedirebbe alle liste di mod di essere sabotato dalla rimozione di una mod a causa di disaccordi della comunità. “Molte mod dipendono l’una dall’altra e può essere un vero disastro se una mod viene improvvisamente resa inaccessibile o limitata per un capriccio, ci sono mod singolari in cui centinaia di altre mod richiedono che venga eseguita”, ha detto utente Penakoto. “È un problema molto reale poiché la comunità di modding è piuttosto piena di drammi, le persone ‘prende la palla e torna a casa’.”

In ogni caso, coloro che sono ancora scontenti dei cambiamenti possono richiedere per tutti i propri file da eliminare dal sito Web e hanno 30 giorni per farlo prima che le modifiche entrino in vigore. Assicurati di controllare il post completo del blog per ulteriori dettagli sulla modifica e sulla procedura per richiedere l’eliminazione completa del file.

Leggi di più

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.