Il mondo di Darksiders 3 sarà più contenuto rispetto al secondo capitolo

0

THQ Nordic svela nuovi dettagli su Darksiders 3, e parla per la prima volta della vastità che sarà presente in questo videogioco.

Reinhard Pollice, di THQ Nordic, ha rilasciato alcune dichiarazioni riguardo al mondo di gioco di Darksiders 3, affermando che sarà più piccolo rispetto al secondo capitolo della serie.

Draksiders 2 contava su un colossale open-world ed era davvero diverso rispetto al primo capitolo, ma gli sviluppatori non vogliono ricadere nello stesso errore, e hanno quindi deciso di limitare le proporzioni della mappa nel futuro capitolo.

Darksiders 3

Secondo le affermazioni di Pollice, pare che Darksiders 3 non sarà “grande” quanto il secondo capitolo, offrirà invece un’esperienza più limitata e basata sul primo capitolo della serie, in modo da sfruttare il fattore nostalgico.

In questo caso, l’idea degli sviluppatori (Gunfire Games, per la maggior parte ex membri di Vigil Games) non consiste nella creazione di un mondo enorme ma con poco senso, ma nel dare vita alla mappa in modo credibile, compatto e interconnesso, come già affermato durante le scorse settimane.

Il nostro gioco non cerca di essere un enorme RPG open world come Darksiders 2. È più contenuto, come in Draksiders 1. Abbiamo costruito il mondo in modo che appaia naturale il senso di ritornare nei posti, ma anche in cui il giocatore possa decidere dove vuole andare. Ovviamente nascondendo un sacco di segreti e posti nascosti da scoprire”.

Darksiders 3 sarà rilasciato su PC, PlayStation 4 e Xbox One durante l’anno 2018.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Per favore inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.